Skip to content

Emule non scarica


  1. Official eMule-Board: Emule Non Scarica Per Niente - Official eMule-Board
  2. eMule SuperVeloce
  3. eMule non si connette ai Server: ecco la soluzione

Emule Non Scarica Per Niente: Id alto, server giusti, problema alle code. rajaqq.club › Internet › Scaricare da Internet › eMule. Probabilmente non raddoppierai la velocità dei download, ma vedrai che i file si scaricheranno in maniera più fluida e il computer non si incanterà ogni tanto come. Rispondi alle domande del questionario se cerchi assistenza! Per utenti Windows: Versione eMule AdunanzA utilizzata (es. , ).

Nome: emule non scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 51.27 Megabytes

L'installazione di eMule è veramente molto semplice. La prima cosa che ti verrà chiesta è di scegliere la lingua di installazione, la maggior parte di noi immagino sceglierà Italiano.

Dopo questa scelta clicca su OK e vedrai l'immagine qui a lato. Dai una lettura veloce e clicca su OK. Ti verrà mostrata la licenza. Sono sicuro che la leggerai con grande interesse fino in fondo :-P Clicca su Accetto.

In relazione:SCARICA DRIVER CANON

Il programma si afferma rapidamente come client di punta sulla rete grazie alle sue caratteristiche innovative. Ma la versione effettivamente utilizzabile uscirà il 9 agosto.

Official eMule-Board: Emule Non Scarica Per Niente - Official eMule-Board

Le versioni della serie 0. La compatibilità con Windows Vista arriva a cinque anni dalla nascita di eMule con la versione 0. Eventi di rilievo nella storia di eMule[ modifica modifica wikitesto ] 7 luglio : prima versione disponibile su SourceForge solo sorgente 9 agosto prima versione effettivamente utilizzabile sul network 14 settembre versione 0. Con questa decisione esce la versione 0. L'implementazione è diversa e quindi non compatibile rispetto a quella del client eDonkey.

eMule SuperVeloce

È possibile inoltre, durante la ricerca su server , effettuare un'interrogazione per ottenere una lista di file correlati o pertinenti 26 luglio versione 0. Il network eDonkey[ modifica modifica wikitesto ] Lo stesso argomento in dettaglio: eDonkey. La rete eDonkey detta anche ed2k è stato il primo network supportato da eMule.

Ha struttura composta da client e server. I file condivisi presenti nel network non risiedono nei vari server, ma sui client stessi e lo scambio avviene sempre tra client e client.

I server sono deputati all'accesso alla rete peer to peer per la ricerca dei file e l'identificazione dei client in cui risiede la risorsa da scaricare. L'indice dei file condivisi da un client viene inviato al server di accesso alla rete durante la connessione tra i due.

I server[ modifica modifica wikitesto ] I server sono dei database che indicizzano i file e gestiscono le connessioni tra gli utenti.

eMule non si connette ai Server: ecco la soluzione

In ed2k non è presente un unico repository, ma molti, che distribuiscono il carico tra loro e comunicano fra loro.

Sono gestiti da volontari che li mantengono a proprie spese.

Per scaricare da eMule in maniera rapida e, soprattutto, sicura, bisogna usare una lista di server eD2K aggiornata e proveniente da una fonte affidabile, in modo da evitare server "morti" o server spia progettati con l'unico scopo di monitorare le attività degli utenti. Adesso hai una lista vuota, da popolare con server aggiornati e sicuri. Spostati quindi nel campo Aggiorna server. In caso di problemi o dubbi, puoi provare a seguire la mia guida specifica come scaricare una lista di server in eMule : al suo interno troverai illustrati ancora più in dettaglio tutti i passaggi da compiere.

Connettersi alla rete Kad Configurata a dovere la rete eD2K, è arrivato il momento di occuparsi della rete Kad: se, provando a collegarti a quest'ultima, la freccia collocata nell'angolo in basso a destra della finestra di eMule resta gialla, prova a ripristinare il collegamento.

Ci sono due strade che puoi seguire: la prima, e anche la più semplice, consiste nel selezionare la scheda Kad del programma in alto , apporre il segno di spunta accanto alla voce Carica nodes.

In entrambi i casi, dopo aver stabilito la connessione alla rete Kad, dovrai aspettare qualche minuto per vedere la freccia collocata nell'angolo in basso a destra della finestra di eMule colorarsi di verde. Qualora qualche passaggio non ti fosse chiaro, prova a consultare il mio tutorial specifico su come connettersi alla rete Kad. Il consiglio numero uno da seguire è quello di lasciare il programma in funzione per quanto più tempo è possibile.

Come mai? Perché eMule ci mette ore per raggiungere il massimo della velocità e, soprattutto, utilizza un sistema di crediti che bilancia la quantità dei dati caricati file condivisi messi in upload con quella dei dati scaricati file in download , quindi più file carichi, più aumentano i tuoi crediti e più riuscirai a scaricare velocemente. Per controllare il tuo bilancio di upload e download, clicca sul pulsante Statistiche presente nella barra degli strumenti di eMule e controlla il valore Rapporto Up:Down totale nella barra laterale di sinistra.

Se il rapporto è uguale a sei in una situazione ottimale, in quanto hai caricato e scaricato in media la stessa quantità di dati; se il rapporto è maggiore di 1 es.

Mettere in condivisione un file che ha una sola fonte cioè tu è inutile e controproducente, poiché nessuno scarica un file con una sola fonte completa. Cerca piuttosto di trovare dei file con un buon numero di fonti e di scaricare quelli per poi condividerli a tua volta con gli altri utenti di eMule. Fai inoltre attenzione alle priorità degli upload: lascia gestire tutto ad eMule lasciando le impostazioni automatiche e non mettere mai su Release i file con più di 5 fonti.

Un altro modo per ottimizzare eMule è tenere sempre sotto controllo i valori Fonti trovate, In coda e Troppe connessioni nelle statistiche del programma. Il valore Fonti trovate indica la somma delle fonti trovate da eMule per i file in download, le quali saranno inizialmente pari alle Troppe connessioni perché eMule non ha ancora avuto il tempo di contattare tutte le fonti trovate in genere ci mette circa 30 minuti.

Per avere un eMule perfettamente funzionante, il valore Troppe connessioni deve essere impostato su 0 segno che tutte le fonti da contattare sono state già contattate mentre le Fonti in coda devono essere comprese in un intervallo che va dalle alle fonti. Il numero di Fonti in coda dipende dal numero di file che hai messo a scaricare e da quante fonti hanno questi ultimi, quindi è impossibile fare un calcolo preciso del numero di file da inserire nella coda di download per ottenere un valore ottimale.

Se hai superato le fonti in coda, prova ad eliminare alcuni file in fase di scaricamento o a fermarne il download cliccando su Ferma. Se il tuo problema non è la velocità con cui eMule scarica i file ma il fatto che, eseguendo il programma, il tuo PC diventa molto più lento, prova a ottimizzare eMule riducendo il suo consumo di RAM e CPU.

Clicca quindi sul pulsante Opzioni del programma e, nella finestra che si apre, recati nella scheda Aspetto.


Articoli simili:

Categorie post:   Antivirus
  • By Ricci