Skip to content

Scarica iptv smart tv


Play your IPTV streams on Android TV * The application does not contain any channels, you have to add your own ** The application is free for a limited time to​. Watch IPTV from your Internet service provider or free live TV channels from any other source in the web. Features: ✓ M3U and XSPF playlists support. Non è sufficiente, dunque, scaricare soltanto l'app su Smart TV, smartphone e tablet, dal momento che spesso la. SS IPTV ottima alternativa per Samsung Smart TV. Installazione e guida per avere le liste IPTV sulle TV Samsung e sostituire Smart IPTV.

Nome: scarica iptv smart tv
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 62.23 Megabytes

Questa guida vi permetterà di vedere liste m3u sul vostro Smart tv Lg o Samsung con un applicazione che scaricheremo dallo store di entrambe le tv.

Fino a qualche tempo fa questa app poteva essere scaricata dallo store italiano delle Smart tv ma per vari motivi è stata eliminata dallo shop italiano ma presente in altri paesi europei. Per la Smart tv Lg. Troveremo questa schermata. Su Mac inseriamo il codice che vi ho fatto segnare prima.

Se avete eseguito tutti i passaggi correttamente troverete la lista m3u caricata nella app.

Controlliamo se è attivo in tal caso lo dobbiamo disattivare. Selezioniamo San Marino e terminiamo la configurazione.

A questo punto possiamo andare sull store di Samsung e cercare Smart Iptv. Seguite la stessa procedure effettuata per la Smart tv Lg per installare le liste.

Per trovare liste m3u andate qui oppure qui. Gli add-ons o repositoy e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso , possono non funzionare più. Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

La seguente guida è a scopo illustrativo. Attenzione alla pirateria Una debita considerazione da fare è che spesso, IPTV è anche sinonimo di pirateria, poiché molti utenti non si limitano a usufruire dei canali in chiaro ma cercano di aggirare abbonamenti e sottoscrizioni per vedere programmi a pagamento.

Scoraggiamo tale utilizzo poiché altamente illegale e punibile a norma di legge. Vi invitiamo dunque a utilizzare coscienziosamente il sistema IPTV la cui configurazione ci apprestiamo a descrivere in seguito. Il primo passo è naturalmente quello di preparare il televisore, se non lo avete ancora connesso alla rete internet casalinga è arrivato il momento di farlo.

In caso abbiate cambiato la password ricordate di usare la nuova. Qui potrete trovare due tipi di connessioni: quella cablata tramite cavo Ethernet e quella wireless.


Articoli simili:

Categorie post:   Antivirus
  • By Ricci