Skip to content

Scaricare posta inviata da webmail aruba


Fare dei backup in locale della posta (servizio non previsto lato server); Messaggi e cartelle possono essere esportati e importati tramite il pannello WebMail solo. In caso di utilizzo del servizio e-mail IMAP, il Client di posta Outlook nella cartella Posta Inviata, impedendo così a tutti coloro che condividono la In questo modo, una copia dei messaggi inviati da tutte le caselle che. shock: devo importare tutta la posta inviata da aruba webmail a thunderbird.. come posso fare?? fatemi sap. please - grazie mille - ciao! 8). rajaqq.club › watch.

Nome: scaricare posta inviata da webmail aruba
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 27.16 Megabytes

Se non sai come accedere, puoi consultare la mia guida su come entrare nella PEC di Aruba. Nel pannello principale della Webmail, fai clic sulla scheda Messaggi, che trovi sulla sinistra, e accedi a una delle cartelle che ti vengono mostrate, come ad esempio Posta in arrivo oppure Posta inviata. Il formato RTF include solo il messaggio di testo, mentre con quello EML è possibile conservare anche gli allegati, in un unico file. In alternativa alla procedura sopra menzionata, puoi decidere di effettuare la stampa del messaggio PEC su carta o su file in formato PDF.

Dopo aver aperto un messaggio con un doppio clic su di esso, premi sul tasto Stampa, in alto, e seleziona la stampante fisica o virtuale PDF , per conservare una copia del messaggio.

Arrivato a questo punto, fai clic sulla scheda Messaggi, che trovi sulla sinistra, e seleziona una cartella tra quelle che ti vengono mostrate. Adesso, fai clic sulla casella che trovi a fianco a ogni messaggio, per selezionare quelli che vuoi scaricare.

Da pannello ad altro pannello Anche in questo caso utilizzerei questa formula universale: copia il file mbox dalla vecchia casella e importala nella nuova. Se non avessi una piattaforma per farlo ti invito ad aprire un ticket. Altrimenti consulta la soluzione universale descritta di seguito.

A questo punto occorre selezionare con il tasto destro la casella mail in arrivo o in un uscita ed esportare la cartella selezionata in formato MBOX. Una volta scaricato il file, procedete ad installare il programma nel vostro PC e poi seguite questi semplici passi.

E' inoltre sottointeso che non garantiamo la corretta funzionalità del programma, cosi come non forniamo nessuna assistenza per il programma stesso. La prima cosa da fare dopo l'installazione è creare il profilo del vostro account certificato. Per farlo, dopo aver aperto il programma, dal menu cliccare la voce "Archivia e-mail".

Spostatevi nella pagina principale del programma e sotto alla voce "Account e-mail" inserire nello spazio presente il nome per intero del vostro indirizzo certificato es: test legalpec. Per scaricare i messaggi cliccare sul profilo creato presente nell'apposito riquadro "Profili salvati" presente nella pagina principale del programma e premere il pulsante "Esegui".

Adesso il programma MailStore Home si collegherà alla vostra casella di posta ed eseguirà il download di tutti i messaggi presenti all'interno del server certificato. Una volta scaricati i messaggi dal server potete decidere di lasciarli nel vostro PC oppure consigliamo di salvarli, cosi come prevede anche la normativa vigente, in un supporto esterno tipo PenDrive, CD, DVD, Hard Disk, ecc.

Visualizzare la posta elettronica inviata

Per salvare i messaggi su di una cartella del PC o, cosi come previsto dalla normativa vigente, su di un supporto esterno cliccare su "Archivio personale" nel menu del programma, quindi cliccare sul nome del vostro indirizzo di PEC, poi su "INBOX". Cosi facendo nella zona centrale della pagina INBOX saranno caricati tutti i messaggi che sono stati precedentemente scaricati i quali possono essere ordinati per data, per oggetto oppure per indirizzo del mittente.

Invece per vedere ed eventualmente salvare i messaggi che sono stati inviati dall'indirizzo certificato, dopo aver cliccato nell'archivio personale cliccare nella freccia a sinistra di "INBOX" e poi nel menu a discesa che si aprirà cliccare su "SENT" e potrete cosi vedere i messaggi che sono stati inviati.

Anche in questo caso saranno caricati tutti i messaggi che sono stati precedentemente scaricati i quali possono essere ordinati per data, per oggetto oppure per indirizzo del mittente.

A questo punto, sia per la posta ricevuta e sia per la posta inviata, dopo aver selezionato il messaggio da scaricare, cliccare sul pulsante "Salva con nome" scegliendo quindi il percorso dove salvare il file con la relativa conferma.

Ripetere le varie operazioni per gli altri messaggi da salvare.

Come configurare gli account di posta sul client

Per concludere, rammentiamo che il programma MailStore Home permette, oltre a quelle indicate sopra, di fare tante altre operazioni, quindi se ritenete di volerlo utilizzare è necessario che vi documentiate seguendo le indicazioni presenti all'interno della sua guida, in quanto non viene fornita nessuna ulteriore informazione o assistenza da parte nostra sull'utilizzo di questo programma.

Per archiviare questi dati su un supporto "a parte", come già detto più volte ed indicato in precedenza, è consigliato salvarli su dei CD o DVD, oppure su dei PenDrive USB che oggi si trovano con molta capacità di salvataggio a prezzi non più eccessivi.

Questa versione web, è compatibile con tutti i domini gestiti da Aruba per le email: aruba. Hai una ditta e devi munirti di PEC [ Seguite il link per il download di Thurderbird. Configurare Mail Aruba su Android Ovviamente la cosa più comoda ed immediata consiste nel tenere tutta la configurazione di posta a portata di mano sul proprio smartphone.

Questo non esclude la possibilità di gestirla anche dal computer come spiegato sopra.

In questo paragrafo sfrutteremo App gratuite per smartphone o tablet Android per avere subito accesso al nostro account di posta.


Articoli simili:

Categorie post:   Antivirus
  • By Ricci