Skip to content

Scarico cucina acque nere


Rajaqq.club › forum › quesito › impianti-di-scarico-a. lo scarico delle acque nere ora riceve anche le chiare della nuova cucina e lo scarico dei bagni realizzati é stato incalanato in una tubazione in. rajaqq.club › come-spostare-gli-scarichi. Negli impianti a tubazione unica, diffusi soprattutto nei condomìni, acque nere e acque grigie finiscono nello stesso scarico verticale.

Nome: scarico cucina acque nere
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 44.84 Megabytes

Analisi tecnica. Gli impianti di scarico e i principali componenti Gli impianti di scarico delle acque usate sono costituiti dalla rete di tubi che servono a smaltire all'esterno del fabbricato o dell'unità abitativa, le acque provenienti dopo l'uso da lavabi, wc, docce, vasche, lavandini della cucina, ecc.

In genere si fa differenza tra acque nere wc , grigie lavabi, lavabiancheria, bidet, ecc. Attacco alla fognatura Dopo l'utilizzo dai vari apparecchi sanitari e dagli elettrodomestici, l'acqua entra nell'impianto di scarico passando per un sifone e, attraverso le tubazioni, viene convogliata in una braga. Il sifone ha la funzione principale di evitare il ritorno dei cattivi odori in casa, mentre la braga, situata sotto il wc, è collegata alla colonna montante di scarico che, a sua volta, raggiunge il collettore di raccolta degli scarichi di tutte le colonne montanti che li convoglia nella rete fognaria alla quale è collegato tramite un sifone.

La colonna montante degli scarichi necessita di uno sfiato, collocato generalmente sul tetto della casa. Rottura delle tubazioni: le principali cause di rottura sono da imputarsi alle dilatazioni termiche che devono essere calcolate in fase di progetto e risolte usando particolari manicotti di dilatazione.

Cosa sono e come vengono trattate le acque bianche e le acque nere?

Entrambe appartengono alla categoria delle acque reflue. Ma cosa sono e in cosa si differenziano?

Hai letto questo?BATTERIA SCARICO WC

Anche i tubi di scarico possono essere lasciati a vista in caso si tratti di bagni di servizio o di lavanderie o semplicemente nascosti con un tamponamento ad hoc o dietro agli arredi, se non si voglia murarli. E cominciano ad apparire sul mercato anche le prime pompe, di dimensioni molto ridotte, studiate per lo scarico forzato delle acque acide prodotte dalle nuove caldaie a condensazione, diventate obbligatorie da qualche anno.

Utili per posare questi apparecchi in angoli della casa distanti dalla condotta fognaria principale. Il sistema di distribuzione del refluo in ingresso è generalmente costituito da una tubazione con elementi di distribuzione a T, collocata al di sotto della superficie del riempimento.

Anche sistemi VF sono costituiti da vasche impermeabilizzate contenenti materiale inerte con granulometria prescelta.

Il refluo da trattare scorre verticalmente nel medium di riempimento percolazione e viene immesso nelle vasche con carico alternato discontinuo.

Il medium di riempimento è costituito da alcuni strati di ghiaie e sabbie di dimensioni variabili, partendo da uno strato di sabbia alla superficie per arrivare allo strato di pietrame posto sopra al sistema di drenaggio sul fondo. Un ulteriore aspetto positivo dei sistemi VF consiste nella maggiore protezione termica dei liquami nella stagione invernale.


Articoli simili:

Categorie post:   Antivirus
  • By Ricci