Skip to content

Fattura vodafone privati scarica


  1. Abbonamento
  2. Disdetta Vodafone: tempistiche, costi e moduli
  3. Bolletta Vodafone: come leggerla e pagarla
  4. Vodafone, fatturazione mensile a partire dal 5 aprile

Scarica, visualizza e leggi la guida delle tue fatture. Accedi al Fai da te, scarica tutte le tue fatture non fiscali ed esamina il dettaglio costi e traffico della singola fattura non fiscale emessa. La pagina ti mostra le. Scaricare la fattura non fiscale in PDF; Analizzare i dettagli dei costi; Pagare la fattura non fiscale online o nei Punti SisalPay e Lottomatica e negli uffici postali. Fatture. Copia conforme. 1. MOTIVO DI ASSISTENZA. Scarica le tue fatture Nella sezione Archivio storico fatture non fiscali del Fai da te trovi tutte le fatture.

Nome: fattura vodafone privati scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 37.76 Megabytes

Di seguito trovi una breve spiegazione delle voci presenti nella fattura non fiscale. Passa con il mouse sopra le varie parti per visualizzarne la spiegazione. Specifica la tipologia di offerta sottoscritta Mobile, Dati e Rete Fissa con il nome del piano tariffario. Dati della persona fisica intestataria del contratto con la modalità di pagamento prescelta. Contiene i costi dei servizi e delle promozioni che hai aggiunto al tuo piano come ad esempio Extra 2 GB 4G.

Contiene i costi di chiamate, SMS, MMS, navigazione internet e chiamate a numerazioni speciali non inclusi nel tuo abbonamento.

Your browser either doesnt support JavaScript or you have it turned off.

This page remains functional without JavaScript, however, to see and use this page as it is meant to appear and be used, please use a JavaScript enabled browser.

I cookie ci aiutano a rendere migliori i nostri servizi, utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.

Abbonamento

Continuando nella navigazione accetti la nostra policy in materia di cookie. Leggi l' informativa completa. Privati Aziende.

Potrebbe piacerti:PDF FATTURA TELECOM SCARICA

Prodotti a carrello. Guida alla nuova Fattura non fiscale Di seguito trovi una breve spiegazione delle voci presenti nella fattura non fiscale. Informazioni sulla fattura non fiscale.

Disdetta Vodafone: tempistiche, costi e moduli

Abbonamento Specifica la tipologia di offerta sottoscritta Mobile, Dati e Rete Fissa con il nome del piano tariffario.

Numero Indica i numeri di telefono Mobile o di Rete Fissa dei tuoi abbonamenti.

Intestatario contratto Dati della persona fisica intestataria del contratto con la modalità di pagamento prescelta. Costo di rinnovo Riporta il canone complessivo per il periodo di riferimento escluso di IVA e sconti.

Servizi Contiene i costi dei servizi e delle promozioni che hai aggiunto al tuo piano come ad esempio Extra 2 GB 4G.

Traffico Contiene i costi di chiamate, SMS, MMS, navigazione internet e chiamate a numerazioni speciali non inclusi nel tuo abbonamento. Totale Indica il totale IVA esclusa. Totale Riporta il totale della fattura non fiscale.

Bolletta Vodafone: come leggerla e pagarla

Costi generici Riporta i costi legati a Costi di Attivazione Telefoni, tablet e altri dispositivi Assistenza Kasko Sconti Altri importi come riaccrediti e corrispettivi per recesso o risoluzione anticipata Spese di spedizione, eventuali anticipi e bolli Tassa di Concessione Governativa Totale IVA.

Corrispettivo per recesso o risoluzione anticipata Rate residue, penali telefoni e penali di recesso contratto. Sei pronto a cominciare? Bene, allora prenditi un po' di tempo libero e preparati a seguire le indicazioni relative alla tua attuale situazione contrattuale.

Ci occuperemo prima degli abbonamenti Vodafone per la rete fissa e poi di quelli per i cellulari, senza trascurare le SIM ricaricabili che si possono disattivare per poi richiedere il rimborso del credito residuo.

Qualunque sia il tipo di contratto che vuoi disattivare, devi avere un account attivo sul sito Internet di Vodafone. Se non ce l'hai ancora, collegati subito a questa pagina Web , clicca sul pulsante Registrati che si trova in alto a destra e compila il modulo che ti viene proposto digitando il tuo numero Vodafone. Pigia quindi sul pulsante Conferma numero e segui le indicazioni su schermo per completare la registrazione sul sito Internet dell'operatore.

Tutto qui. Te l'avevo detto che era facile, no?

Cominciamo vedendo come disdire contratto Vodafone per le utenze di rete fissa. Se intendi effettuare una migrazione verso un altro operatore , devi metterti in contatto con quest'ultimo e fornire il codice di migrazione presente sulla bolletta di Vodafone. Il codice di migrazione è un codice alfanumerico di caratteri che permette di identificare in maniera univoca la propria linea e di autorizzare operazioni quali, per l'appunto, la migrazione verso un altro operatore.

Vodafone, fatturazione mensile a partire dal 5 aprile

Dopo aver fornito il codice di migrazione al tuo prossimo operatore, sarà quest'ultimo a mettersi in contatto con Vodafone e a richiedere la cessazione del tuo contratto.

L'operazione ti costerà 35 euro e verrà portata a compimento entro 10 giorni lavorativi secondo quanto stabilisce la normativa in materia. Effettua quindi l'accesso al tuo account Vodafone e compila il modulo che ti viene proposto per inoltrare la tua richiesta di recesso all'operatore.

Entro poche ore dovresti essere ricontattato da Vodafone, che ti guiderà nei passaggi necessari al completamento della procedura di cessazione del tuo abbonamento. Il recesso dei contratti ADSL e fibra Vodafone viene preso in carico a 30 giorni dalla data di ricezione della raccomandata. Il costo dell'operazione è di 70 euro nel caso di cessazione della linea ADSL e di 60 euro nel caso di cessazione della linea fibra, ai quali vanno aggiunte eventuali penali da versare per il recesso anticipato di piani con vincoli contrattuali o per la restituzione di costi di attivazione non pagati in precedenza.

Ricordati, inoltre, che se effettui la disdetta a meno di 24 mesi della sottoscrizione del contratto con Vodafone, devi restituire il router Vodafone Station , la SIM dati ed eventuali accessori a Vodafone nello stato originario di conservazione entro 30 giorni dall'avvenuta cessazione della linea. In caso contrario ti verranno addebitati fino a 50 euro di penali. Le apparecchiature vanno restituite tramite corriere nelle loro confezioni originali e in buono stato di conservazione.

Per maggiori info a riguarda consulta il sito Internet dell'operatore. Hai stipulato il tuo contratto con Vodafone fuori dai locali commerciali dell'azienda o a distanza?


Articoli simili:

Categorie post:   Autisti
  • By Ricci