Skip to content

Scaricare shareaza per


  1. Guida a Shareaza
  2. Condivide i file e i contenuti in rete, supportando vari protocolli network
  3. Oh no, there's been an error
  4. IlSoftware.it

Tanto per cominciare andiamo a scoprire come scaricare Shareaza sul computer . Per compiere l'operazione in questione, collegati al sito Internet del software e. Download Shareaza (bit). Condividi i tuoi file utilizzando le potenzialità di 4 network. Questo client filesharing è, per molti utenti. Shareaza – un software per scaricare e condividere i file attraverso le varie reti di file-sharing. Shareaza permette di cercare e scaricare file, musica, software. La maggior parte dei peer-to-peer per lo scambio di file supportano solo uno o due protocolli di rete. Non è il caso di SHAREAZA, il quale offre supporto per un.

Nome: scaricare shareaza per
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 16.37 MB

Sharelin è un client peer to peer open source per la rete Gnutella2 conosciuta anche come G2 con interfaccia grafica web-based il che significa che vi si accede tramite normale browser web.

Attualmente è l'unico client Gnutella2 pensato esplicitamente per sistemi Unix e Unix-like. Nato nel , il progetto è ospitato da SourceForge. Sharelin implementa molte o tutte le caratteristiche della rete Gnutella2 utilizzate da Shareaza. Il programma interagisce con l'utente tramite interfaccia web-based , permettendone il controllo per mezzo di un normalissimo browser.

Interfaccia semplice ed evoluta Questo client P2P ha molto da offrire e ne riceverai molti benefici. Con l'interfaccia ben studiata di Shareaza puoi fare molto di più rispetto a tutti gli altri client esistenti, perchè non leggere le altre caratteristiche di Shareaza? Leggi ancora riguardo le caratteristiche di Shareaza..

Guida a Shareaza

Hai bisogno di Aiuto? Nuovo a Shareaza e bisognoso di un piccolo aiuto? Non ti preoccupare, ci preoccupiamo di te. Controlla il nostro wiki su Shareaza per ottenere le informazioni di cui hai bisogno per iniziare. Se non ti basta, esponi il tuo problema, o la tua soluzione, sul Forum agli altri mebri del Forum stesso. If you are fluent in Finnish , Japanese , Korean , or 30 other languages and wish to help continue the Shareaza translations, please visit: Translation Forum Translator documentation Those translations are incomplete and in need of substantial updates.

Condivide i file e i contenuti in rete, supportando vari protocolli network

Questo significa che le persone come te possono aiutare a rendere Shareaza il client peer-to-peer definitivo. Just download and use. Shareaza has been tested on all modern versions of the Windows operating system. Windows 98, Me, NT should continue using Shareaza 2. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento.

No Ratings Yet. Descrizione Informazioni aggiuntive Recensioni 0. La figura mostra come appare la finestra host quando tutte le reti sono correttamente connesse e nelle impostazioni sono stati selezionati "3 leaf a hub G2" e "2 leaf a hub G1" La rete eDonkey generalmente è quella che si connette più rapidamente, seguita dopo pochi secondi dalla Gnutella2.

La rete Gnutella1 potrebbe impiegarci parecchio a connettersi anche un paio di minuti. ConnectFactor" a 10x.

Se invece hai una connessione diretta alla rete e ottieni un LowID è probabile che tu non abbia configurato adeguatamente il tuo firewall. Vedere Configurazione Firewall.

Non riesco a connettermi alla Gnutella2 o alla Gnutella1: cosa faccio? Innanzitutto assicurati che i pulsanti delle reti desiderate siano selezionati finestra host prova a seguire queste operazioni:. Non riesco a connettermi a eDonkey cosa faccio?

E' molto utile anche definire i server eDonkey migliori più veloci, con più utenti e che sicuramente ti daranno un IdAlto, se hai configurato bene Shareaza e il router : la connessione verrà tentata prima con loro. Dare priorità ai seguenti server: Razorback 2. Non riesco a connettermi a BitTorrent: come si fa?

Oh no, there's been an error

BitTorrent è costituita da tante 'minireti' che si occupano della diffusione di 1 solo file alla volta. Queste minireti non sono collegate fra di loro e sono completamente indipendenti. Per scaricare da una minirete BitTorrent un file, bisogna conoscere alcune informazioni nome e dimensione del file, indirizzo del tracker il server che si occupa di tenere la lista degli utenti collegati Queste informazioni sono codificate all'interno di un file con estensione.

I file. Generalmente questi portali contengono una descrizione dei file e i commenti degli utenti. I torrent possono essere cercati per nome o selezionati da una lista in genere sono divisi in categorie. Quando hai scelto e scaricato il torrent che ti serve, ti basta aprirlo e shareaza inizierà subito il download.

Esistono principalmente due modi per cercare i file: attraverso l'interfaccia di ricerca di Shareaza oppure attraverso i portali P2P. Questi ultimi sono siti che indicizzano migliaia di file segnalati dagli utenti, spesso accompagnati da una descrizione e dalle caratteristiche tecniche.

Grazie alla grande popolarità di questi portali, è probabile che i file contenuti al loro interno siano quelli con più fonti. Per eseguire una ricerca bisogna aprire la finestra di ricerca.

IlSoftware.it

A sinistra della finestra di ricerca è situata questa barra: da qui puoi impostare - le chiavi di ricerca - il tipo di file cercato - su quali reti verrà effettuata la ricerca - eventuali metadata per ottenere risultati più precisi. I termini vengono cercati con una relazione AND. Sulla rete Gnutella 2, la più avanzata, si possono cercare anche frasi intere: bisogna racchiudere la frase all'interno delle doppie virgolette ".

Per escludere una parola dai risulati anteporre il segno meno - alla parola stessa. Ricerche di questo tipo eseguite su altre reti potrebbero portare risultati erronei o limitarli fortemente.

Una volta iniziata la ricerca, se non compare subito il risultato desiderato, lasciarla attiva ancora per un paio di minuti senza lasciarsi ingannare dalla scritta "La rete non ha restituito nessun risultato": compare troppo presto.


Articoli simili:

Categorie post:   Autisti
  • By Ricci