Skip to content

Come si scaricano i film con mirc


Insieme alla diffusione del web si sono diffusi una serie di "programmi", scaricabili gratuitamente, che consentono il download di file. Prima di spiegarti in dettaglio come scaricare file da Internet usando mIRC, di tuo interesse (es. film o musica) e accedi a quello con più utenti all'attivo. Grazie alla nostra guida scoprirete quanto è semplice scaricare film, musica e serie tv in modo semplice e veloce. xdccMule lo script per scaricare. Oggi la maggior parte delle persone, per scaricare film, utilizzano emule, il famoso programma P2P che permette di effettuare download direttamente dal pc​.

Nome: come si scaricano i film con mirc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 31.69 Megabytes

In realtà il programma continua a funzionare anche se non si acquista la licenza, ma mostra continuamente delle schermate promozionali le cosiddette nag screen che alla lunga risultano abbastanza fastidiose. A download completato, avvia il pacchetto d'installazione del programma es. Dico "quasi", in quanto devi ancora configurare il programma in modo da poter gestire al meglio i download. Qui sotto ti spiego come fare.

Se la finestra mIRC Options compare in automatico dopo aver cliccato sul pulsante Continue, non c'è bisogno di cliccare sull'icona del martello. Adesso devi fare in modo che mIRC accetti automaticamente il download dei file richiesti agli altri utenti o ai bot e continui automaticamente i download lasciati in sospeso. Assicurati, dunque, che ci sia selezionata la voce DCC nella barra laterale di sinistra, apponi il segno di spunta accanto alla voce Auto-get file and e rispondi Yes all'avviso che compare sullo schermo.

Cosa rischia effettivamente chi scarica un film illegalmente—e magari lo ricondivide in sistemi di peer-to-peer—o lo guarda direttamente in streaming?

Per capirlo ho contattato l'avvocato Fulvio Sarzana, esperto in diritto delle nuove tecnologie, che da anni cura un blog in cui si occupa di questi temi. Ho cercato di riassumere quello che mi ha detto in una serie di punti principali, in modo da sintetizzare la situazione della pirateria online e dei rischi reali che si corrono utilizzandola in Italia.

Innanzitutto si deve distinguere il tipo di comportamento degli utenti che utilizzano questi contenuti: "la norma approvata nel in materia, che ha introdotto sostanzialmente nel nostro ordinamento le fattispecie di downloading e uploading di materiale protetto dal diritto d'autore su internet, pone una differenza sostanziale," mi ha detto l'avvocato Sarzana.

Di fatto, chi guarda film o serie tv in streaming, o compie un download per utilizzo personale e singolo, non rischia praticamente niente.

E questo anche per una semplice questione pratica: "le forze dell'ordine sono principalmente concentrate nell'individuazione di coloro che offrono questi servizi—tentare di perseguire migliaia di utenti sarebbe veramente complicato—ed è quindi l'upload a rappresentare la differenza sostanziale per il rischio di essere individuati.

Visto che l'utente che compie download non risponde, se non con delle sanzioni amministrative abbastanza blande, il tipo di servizio che utilizza non fa alcuna differenza.

E' possibile visualizzare l'anteprima di alcune schermate di un file di un altro client direttamente dalla sua "Lista Condivisi". Quando farete l'anteprima non potrete più saltare avanti e indietro nel video perchè sarà scomparsa la barra di avanzamento, ma godrete di una visione senza blocchi per farla ricomparire potete attivare l'opzione "seekable streams" ma non sembra funzionare sempre.

E' probabilmente poco utile questo plugin perchè lo scopo principale dell'anteprima è controllare la qualità del video e non vederlo prima che sia completo, ma lo riportiamo per completezza. È difficile procurarsi i torrent perché i tracker spesso condividono materiale illegale e vengono bloccati dai provider e dalla Polizia Postale.

1 Commenti

Pur non essendo aggiornato da diverso tempo, eMule è perfettamente funzionante e ci sono ancora tantissimi utenti che lo utilizzano. La probabilità di trovare un file con eMule dipende dal numero di persone che lo usano e sono ancora diverse migliaia in tutto il mondo.

La configurazione di eMule è piuttosto complicata: se non si aprono correttamente le porte sul router, non si ha un ID Alto e il download è molto lento. Inoltre è facile che i file che si scaricano possano non essere quello che ci si aspetta perché possono essere rinominati facilmente: magari stai pensando di scaricare un film e invece è un virus. Pregi Ha un motore di ricerca che facilita la ricerca dei file.

Ci puoi trovare file rari che non sono disponibili su altre piattaforme. Tantissimi file disponibili. Dopo averlo configurato, è facilissimo da usare. Download più lento rispetto ad altri.

Facile trovare fake e prendere malware. File hosting È forse il metodo più usato per scaricare i file da Internet.


Articoli simili:

Categorie post:   Film
  • By Ricci