Skip to content

Scaricare film da rai replay


L'applicazione RaiPlay per Android e iOS (tempo fa si chiamava Rai Replay, ma ora ha cambiato nome), permette di guardare film, serie televisive, fiction e. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili. Fino a qualche anno fa, molti filmati e spettacoli TV della Rai si potevano rivedere su rajaqq.club Infatti avevamo già scritto una guida su come scaricare video da. Ti stai chiedendo se è possibile scaricare video da RaiPlay un tempo chiamata Rai Replay e poterli guardare offline sul tuo dispositivo mobile o sul tuo.

Nome: scaricare film da rai replay
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 69.61 Megabytes

Come scaricare video da sito Rai Gli strumenti per fare il download delle trasmissioni della tv di StatoCon l'avvento del digitale terrestre, il numero dei canali Rai è salito a ovviamente anche la proposta di programmi è aumentata, quindi non è difficile trovare nei palinsesti della TV di Stato qualche trasmission. E scaricare video Rai Guideitech le migliori guide. Mp dal sito RAI. E scaricare i video da Rai tv Il blog di lucacicca.

Per prima cosa come scaricare un video dal sito della rai vediamo dove trovare i video che vogliamo scaricare. Scaricare Video Rai Download Streaming. E scaricare video RAI Informarea.

Nel caso vi interessi anche scaricare canzoni, potete consultare la nostra guida su come ascoltare e scaricare musica gratis.

61 pensieri riguardo “Come scaricare i video da Rai.tv”

Ma ora basta chiacchiere e passiamo ai migliori metodi per vedere i programmi TV on demand. Tramite questo plugin si possono scaricare video da tanti tipi di siti, tra cui anche tutta la programmazione presente su RaiPlay.

Scaricare dirette, repliche e film tramite questa estensione è abbastanza facile. Dato che avete installato VideoDownloadHelper, noterete che in alto a destra, a fianco alla barra degli indirizzi del vostro browser, è apparsa una nuova icona con 3 palline.

Cliccateci sopra mentre siete nella pagina con il programma TV e apparirà il video presente su RaiPlay: cliccate ora sul video.

SunISHigh , Volevo solo dire che un utente di questo forum riesce a scaricare senza usare quella guida del mediapolis.

Non credo E non dire di aspettare che passano su raitv :D flipponzio , Ciao, se volete scaricare qualche video dal sito rai mandatemi il link per email e vi rimando il link diretto per il download con un downloader generico tipo flashget. Personalmente, utilizzando questa procedura, a suo tempo sono riuscito a scaricare dei filmati dai siti RAI. L'unico inconveniente era la bassa velocità di scaricamento e il fatto che il filmato WMV ottenuto non era "seekable", ovvero non consentiva l'accesso casuale cliccando sulla barra di scorrimento.

Ma per fixare quest'ultimo aspetto era sufficiente effettuare una ricodifica del filmato con uno dei tanti tool gratuiti che si trovano su internet.

Provata la guida postata qui sopra e utilizzando Orbit 4. Si scarica un.

L'arrivo di Fiorello non è la sola novità, perché ad una maggiore semplicità dell'utilizzo della piattaforma, corrisponderà l'introduzione di una nuova impostazione visiva, di contenuti originali destinati solo ed esclusivamente alla piattaforma RaiPlay e l'introduzione di una novità importante, ovvero la funzione restart, che permetterà di far ripartire dall'inizio un programma in onda in diretta sulle reti Rai.

Interfaccia e user experience Cambia completamente l'interfaccia grafica, ottimizzata per migliorare la fruizione dei contenuti e la navigazione sulla piattaforma. Il nuovo menu di RaiPlay si presenterà semplificato rispetto alla versione precedente e riorganizzato su due livelli, con le label di ricerca, home, on demand, canali tv, bambini, la mia tv, che consentiranno agli utenti di accedere alle diverse sezioni.

Film e fiction in diretta Pur cambiando, la piattaforma RaiPlay conserva la caratteristica principale che ha avuto in questi ultimi anni, ovvero la possibilità per l'utente di vedere film e fiction trasmesse delle reti Rai in diretta in contemporanea rispetto a Rai1, Rai2, Rai3, Rai4 e gli altri canali tradizionali dell'offerta Rai.

Programmi in streaming Resta invariata la funzione della visione dei programmi in streaming, che permetterà a tutti gli utenti registrati di fruire di tutti i programmi e le produzioni in Rai trasmessi dai canali del servizio pubblico.

Dagli show del sabato sera ai documentari di Alberto Angela, da Che Tempo Che Fa su Rai2 ai contenitori in onda quotidianamente sulle reti Rai, tutto sarà visualizzabile in contemporanea su RaiPlay.

Contenuti Originals Quel tornado chiamato Fiorello porterà tuttavia con sé il cambiamento più importante per RaiPlay, che a partire dal 4 novembre diventerà a tutti gli effetti un canale OTT con contenuti originals prodotti e destinati esclusivamente alla trasmissione sulla piattaforma streaming.

La profilazione dell'utente permetterà inoltre a RaiPlay di proporre all'utente dei contenuti in linea coi propri gusti. Qual è la differenza tra Raiplay e Rai Replay RaiPlay è il nome della piattaforma streaming della Rai appena rinnovata. Tra le opzioni previste dalla stessa applicazione c'è Replay, che permette appunto di rivedere i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni sulle reti Rai. Muovendosi all'interno della guida Tv, si potrà risalire al programma specifico e quindi rivederlo.


Articoli simili:

Categorie post:   Film
  • By Ricci