Skip to content

Scaricare foto galaxy s3


  1. Trasferimento Files da Galaxy S3 a PC
  2. Come Trasferire Foto Android sul Computer
  3. Copiare Foto Samsung Galaxy su Chiavetta USB

Ciao Giovanni, dunque puoi: collegare il telefono al PC con il cavo USB e seguire le indicazioni (dipende da che sistema operativo usi) oppure spostare le foto. Da quando hai acquistato il tuo nuovo smartphone, un Samsung Galaxy, sei entrato anche tu nel “tunnel” della fotografia compulsiva. Ogni occasione è buona per. Hai scattato tante belle foto con il tuo smartphone Samsung, vorresti trasferirle sul PC ma non ci riesci perché il dispositivo non viene riconosciuto correttamente​. Con questo Android manager, sarai in grado di trasferire contatti, musica, video, apps, SMS, foto del tuo Galaxy S3 sul PC senza sforzi. Scarica.

Nome: scaricare foto galaxy s3
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 43.83 MB

Ha funzionato bene con KIES ma ora ho questo strano problema. E il problema principale è che non riesco proprio a spostare i file dal mio S3 al PC, ma posso fare tutto il resto. Samsung Galaxy S3 ti permette di avere accesso alla gestione della scheda SD sul computer. Ma, di fronte a troppe cartelle sulla scheda SD, potresti riscontrare qualche problema nell'aprire e trasferire i file sul computer. Peggio ancora, i contatti e gli SMS non possono essere trasferiti sul computer senza un ulteriore programma.

Qui sotto descriveremo come funziona la versione per Windows. Step 1.

Nota: se Windows non riconosce correttamente il tuo smartphone o il tuo tablet, verifica che Smart Switch sia installato correttamente il software contiene anche i driver per far riconoscere i dispositivi Samsung al PC e che tu abbia effettivamente deselezionato la voce Dispositivo multimediale MTP dal menu relativo alle impostazioni USB di Android.

Servizi di cloud storage Ti piacerebbe trasferire foto da Samsung a PC senza collegare fisicamente il tuo smartphone o il tuo tablet al computer?

Trasferimento Files da Galaxy S3 a PC

Nessun problema. Grazie ai servizi di cloud storage, puoi archiviare le tue foto online e sincronizzarle automaticamente sul PC grazie a dei piccoli programmini gratuiti da installare su Windows. Sono tanti i servizi di cloud storage che permettono di ottenere questo risultato, ma io te ne consiglio in particolar modo due.

Google Foto — una fantastica app prodotta da Google. Offre uno spazio di archiviazione illimitato su Google Drive sul quale vengono sincronizzate tutte le foto fino a 16 MegaPixel e i video fino alla risoluzione Full HD realizzati sul telefono.

Come Trasferire Foto Android sul Computer

Per utilizzarla, scaricala dal Google Play Store e avviala. Dopodiché pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra, seleziona la voce Impostazioni dalla barra che compare di lato e attiva le funzioni di backup e sincronizzazione impostando l'opzione Dimensioni caricamento su Alta qualità.

Per scaricare sul tuo PC le foto sincronizzate su Google Drive, puoi collegarti al sito Internet del servizio oppure puoi installare il client ufficiale di Google Drive per Windows che scaricherà le immagini direttamente sul computer. A differenza di Google Drive non offre spazio di archiviazione illimitato, il suo piano gratuito si limita a soli 2GB di storage espandibili con alcuni extra , ma è da tenere comunque in considerazione.

Per attivare il caricamento automatico delle foto in Dropbox per Android, avvia l'applicazione, pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e fai "tap" sull'icona dell'ingranaggio. Dopodiché seleziona l'opzione Attiva caricamento fotocamera e il gioco è fatto. Per sincronizzare le foto di Dropbox sul tuo PC, installa il client ufficiale del servizio ti ho spiegato bene come funziona nel mio tutorial su come funziona Dropbox.

Puoi collegare il tuo smartphone al computer seguendo le indicazioni contenute nel mio tutorial su come collegare cellulare Samsung a Mac. Senza un account Google attivato, WhatsApp salverà automaticamente il tuo backup sulla memoria del telefono.

Non rimane che copiare questo file sul nuovo telefono con una delle modalità spiegate sopra. Trasferire le chat di WhatsApp con iPhone La procedura per trasferire le chat WhatsApp con iPhone è simile a quella che abbiamo appena visto per Android.

La differenza più importante è il servizio a cui appoggiarsi per effettuare il backup e il ripristino online cioè la soluzione che ci sentiamo di consigliare sempre e comunque , che in questo caso non è Google Drive ma iCloud. Assicurati di avere abbastanza spazio sul tuo account e procedi al backup di WhatsApp sul vecchio telefono.

A questo punto seleziona Chat e successivamente Backup delle chat. Sul tuo nuovo iPhone, scarica, lancia e configura WhatsApp.

Copiare Foto Samsung Galaxy su Chiavetta USB

Accetta e lascia che WhatsApp faccia il lavoro al posto tuo. Nel caso in cui il tuo vecchio melafonino sia inutilizzabile, e che ti sia quindi impossibile fare un backup di WhatsApp, sarai comunque in grado di recuperare quasi tutte le tue chat WhatsApp. Oltre a questi programmi per il trasferimento dei dati, possiamo utilizzare anche i programmi di backup non ufficiali, come per esempio quelli presenti nella nostra guida Migliori App di Backup per Android.

Tra i servizi Cloud che possiamo utilizzare spiccano sicuramente Dropbox , Google Drive o OneDrive che sono i tre più affidabili, oltre ad offrire un servizio di sincronizzazione delle cartelle rapido e veloce. Per le foto e i video la soluzione di backup definitiva e l'ideale per trasferire immagini da cellulare a PC e viceversa è quella offerta da Google Foto , che permette di salvare un numero illimitato di foto ad alta qualità nel suo cloud, con la possibilità di rivederle da un PC con il client di Google Drive oppure da un qualsiasi browser Web.

Per trasferire file di grandi dimensioni, consigliamo di leggere i consigli riportati nella guida Siti per inviare file grandi come allegati via Email da 2 a 30 GB.

Utilizzando quest'app potremo vedere tutti i contatti già sincronizzati con l'account Google e, nel caso, aggiungerne alla sincronizzazione quelli presenti nella memoria o nell'account Samsung.

In un'altra guida abbiamo visto come recuperare i contatti su cellulari Samsung anche dopo un cambio di telefono.


Articoli simili:

Categorie post:   Film
  • By Ricci