Skip to content

Rottura colonna di scarico chi paga


Colonna montante di scarico e ripartizione spese, facciamo chiarezza. Nell'​ambito di un edificio in condominio di chi è la colonna montante di scarico se un codomino a seguito della rottura della colonna fecale riceve un. Colonna di scarico, l'ostruzione è affare di tutti i condòmini che la usano e la spesa per la disostruzione è carico di tutti loro, a meno che. Lo scarico fognario è di proprietà condominiale. Pertanto, se si lesiona la cosiddetta colonna. La perdita d'acqua è quindi da attribuire unicamente alla rottura di un elemento comune dell'edificio, di cui è responsabile il condominio nella.

Nome: rottura colonna di scarico chi paga
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.73 MB

A chi tocca pagare le spese e i danni quando si rompe la colonna di scarico NEL condominio ove abito, alcuni mesi or sono si è guastata la colonna di scarico dei bagni che serve i cinque appartamenti dell' ala sud del fabbricato, con connessi ingenti danni ad uno degli appartamenti in colonna. Purtroppo il condominio non è assicurato. Chi dovrà pagare le spese di sistemazione della colonna ed i danni? Risponde Andrea Tolomelli, presidente dell' Alac di Bologna.

Occorre anzitutto premettere che, l' impianto di scarico fognario è un bene condominiale ai sensi dell' articolo c. Al riguardo, la giurisprudenza, concordemente, ritiene configurarsi, ex lege, la fattispecie del c. A mente, poi, dell' ultimo comma dell' articolo c.

Problema condominiale? Inviaci un quesito Ostruzione colonna di scarico in condominio, chi paga se è individuata prima del piano terreno? Il fatto è descritto chiaramente: c'è una otturazione individuata al primo piano e quindi ci si domanda se il condomino proprietario dell'unità immobiliare al piano terreno debba essere considerato nel riparto delle spese, oppure possa essere escluso in ragione di tale circostanza.

Il dubbio, in effetti, ha un suo fondamento logico.

Sebbene sia certo che l'otturazione , data la sua posizione, non possa essere stata causata dal condomino del piano terreno, è altrettanto indubitabile che tale colonna è un elemento unico; la sua manutenzione, quindi, è affare di tutti. Disostruzione, senza confessione l'assemblea deve ripartire secondo legge L'assemblea , si dice comunemente, non ha poteri per farsi giustizia da sé.

Milano 27 aprile n. Al riguardo, la giurisprudenza, concordemente, ritiene configurarsi, ex lege, la fattispecie del c.

A mente, poi, dell' ultimo comma dell' articolo c. Sul punto, la giurisprudenza ha in più occasioni affermato che, gli interventi di riparazione alla colonna fecale destinata a servire solo alcuni appartamenti in Condominio, ed i relativi danni, devono essere ripartiti tra questi ultimi, con esclusione dei condomini che non utilizzano la colonna vedi in tal senso: Tribunale di Napoli 27 giugno , sez.

Pertanto, nel caso di specie, le spese di riparazione della colonna di scarico ed i relativi danni ad uno degli appartamenti in colonna, dovranno essere ripartiti tra i condomini le cui unità immobiliari scaricano nella medesima, con esclusione degli appartamenti ad essa non allacciati. Quanto, infine, alla suddivisione delle spese tra i proprietari in colonna, nell' assenza di tabelle millesimali parziarie, è consuetudine suddividere i costi tra loro per parti uguali.


Articoli simili:

Categorie post:   Grafica e design
  • By Ricci