Skip to content

Scaricare dji go 4


DJI GO 4. Capture the world from above. Compatible with the Mavic Series, Spark, Phantom 4, and more. V Requires iOS or above. V Learn about and download apps such as DJI GO 4, DJI GO, DJI Pilot, DJI Ronin, DJI Store, and more. DJI GO 4 · DJI Store · DJI GO · DJI Ronin · DJI Pilot · DJI Pilot PE · DJI Mimo · DJI Ronin Assistant · RoboMaster · DJI Fly · DJI Pilot for Android · DJI Assistant 2. Capture the world from above. Compatible with the Mavic Series, Spark, Phantom 4, and more. V Requires iOS.

Nome: scaricare dji go 4
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 68.40 Megabytes

Varie Camera View Vista dal drone : Trascorrerai la maggior parte del tempo in questa schermata quando farai volare il tuo drone dato che questa è la vista frontale. Le icone sul lato dello schermo ti porteranno alle diverse impostazioni. Le barre arancioni vengono visualizzate quando gli ostacoli si trovano nel raggio di rilevamento.

Toccare per configurare le impostazioni del controller principale. La barra bianca indica un segnale GPS adeguato.

DJI Phantom 4 è dotato di un nuovo controller migliorato che ha molte funzionalità aggiuntive.

Rispetto al controller di DJI Mavic Pro, sarai sorpreso di vedere una montatura che supporta tablet a pieno titolo e tutti gli smartphone. Per quelli di voi che non ne possiedono uno, avremo la possibilità di vedere molti dettagli sui migliori sul mercato. In termini di supporto software, purtroppo le cose non sembrano perfette… almeno per quanto riguarda il lato Android del mercato.

Questo significa essenzialmente che non sarai in grado di scaricarlo tramite il Google Play Store ufficiale. Quando si tratta di dispositivi iOS, le cose stanno andando molto meglio. Se ne hai già uno, allora sei pronto: usalo e ti posso assicurare, sarai soddisfatto dei risultati.

Tablet vs smartphone La prima e più importante risposta a questo dilemma è la dimensione dello schermo. I tablet, ovviamente, hanno schermi molto più grandi degli smartphone che ti permettono di vedere i feed dal vivo con maggiori dettagli.

Istantanee

La seconda cosa che a favore dei tablet è che normalmente non sono dispositivi che si usano quotidianamente. Ci sono anche alcune cose che vanno a favore degli smartphone.

Idealmente, puoi sempre creare un hotspot tra i tuoi dispositivi, consentendo al tablet di avere accesso a Internet che migliorerà notevolmente la tua esperienza di volo complessiva.

Toccare per configurare le impostazioni del controller principale. La barra bianca indica un segnale GPS adeguato.

Più privacy per la app Dji Go

System Status: Stato del sistema Quando si accede alla modalità fotocamera, questa barra sarà uno dei tre colori: rosso, giallo o verde. Se la barra è verde, significa che hai una forte connessione GPS ed è sicuro volare.

Se è giallo, significa volare con cautela poiché il drone potrebbe trovarsi in modalità ATTI, il che significa che non ha abbastanza segnale GPS per mantenere una posizione stabile. Poi siamo pronti per impostare la missione con il nostro Phantom o Inspire che sia, attraverso pochi e semplici passaggi, facili da eseguire anche per chi è ai primi voli.

Raggiungiamo volandoci sopra con il drone il centro del Point Of Interest, ad esempio un rudere immerso nei campi.

Per essere più precisi orientiamo la camera verso il basso. Quando siamo sicuri di aver raggiunto il centro del soggetto, selezioniamo Apply e registriamo la posizione del POI. A questo punto tracciamo il raggio della circonferenza ideale: solitamente conviene arretrare, quindi in Mode 2 e con lo stick di destra eseguiamo una manovra di backward indietro. È possibile procedere in senso orario utilizzando lo slider di sinistra o antiorario utilizzando lo slider di destra.

La nostra prima missione di volo orbitale è stata un successo.


Articoli simili:

Categorie post:   Grafica e design
  • By Ricci