Skip to content

Allegati da gmail su android scaricare


Aprire e scaricare gli allegati in Gmail. Puoi scaricare sul tuo dispositivo una copia degli allegati che ricevi via email. Android ComputeriPhone e iPad Aprire e scaricare gli allegati in Gmail; Contrassegnare i messaggi come già letti o da. Ciao, da quando ho fatto il nuovo aggiornamento per Android di Gmail, non riesco più a scaricare e salvare sul telefono gli allegati alle email. Nota: potrebbe essere necessario scaricare un file manager da Google Play prima Per allegati più grandi è disponibile la funzione Inserisci da Google Drive. Cosa fare se non si riesce a scaricare gli allegati su Android? Ecco tutte le possibili soluzioni da adottare per risolvere questo problema su.

Nome: allegati da gmail su android scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.53 Megabytes

Apri il messaggio. Tocca Salva in Drive. Quando l'email è stata salvata, viene visualizzato sullo schermo il messaggio di conferma "Salvato in Drive". Messaggi di avviso L'allegato consente di eseguire script non verificati Significato di questo avviso Non possiamo garantire che sia sicuro aprire gli allegati del messaggio. Se apri gli allegati, c'è la possibilità che un software dannoso possa entrare in esecuzione sul tuo computer o dispositivo.

Apri il messaggio. Tocca Salva in Drive.

Quando l'email è stata salvata, viene visualizzato sullo schermo il messaggio di conferma "Salvato in Drive". Messaggi di avviso L'allegato consente di eseguire script non verificati Significato di questo avviso Non possiamo garantire che sia sicuro aprire gli allegati del messaggio.

La casella Applica ai messaggi in arrivo l'etichetta consente di richiedere l'applicazione di un'etichetta a tutti i messaggi di posta provenienti dall'account gestito dall'altro fornitore.

Da ultimo, si dovranno indicare alcune informazioni accessorie per ultimare la configurazione dell'account del provider terzo suggeriamo di spuntare la casella Considera come alias. Facendo clic, infine, sul pulsante Passaggio successivo, Google chiederà con quale server SMTP server di posta in uscita si preferisce spedire le e-mail dell'account di posta appena inserito: È possibile lasciare selezionato Invia con Gmail: in questo modo Google non richiederà alcun parametro addizionale le credenziali d'accesso per l'utilizzo di un diverso server SMTP e farà riferimento ai suoi server di posta in uscita per inviare le e-mail da spedire con account di altri provider.

Prima di poter utilizzare, con Google Gmail, l'account di posta di un altro provider, bisognerà confermare di essere il legittimo proprietario dello stesso indirizzo e-mail: Cliccando sul pulsante Invia verifica, Google invierà un codice di conferma all'indirizzo e-mail indicato. Tale codice numerico dovrà essere manualmente introdotto nella finestra di conferma, su Gmail: In alternativa, basterà cliccare sul link contenuto nell'e-mail di conferma.

Nella finestra di configurazione di Google Gmail, suggeriamo di selezionare l'opzione Rispondi dallo stesso indirizzo al quale il messaggio è stato inviato in modo tale che i messaggi di risposta composti sia sul dispositivo mobile, sia su sistemi desktop, vengano trasmessi usando sempre, come indirizzo e-mail, quello ove il messaggio di posta è stato recapitato. Il link Visualizza cronologia permette di stabilire quante volte il contenuto della posta in arrivo dell'account è stato controllato.

Trascorso qualche minuto, sia sull'interfaccia web di Google Gmail che su quella "mobile" dall'applicazione Google Gmail per Android , sui tablet o smartphone Android, si dovrebbe ricevere la notifica di tutte le eventuali nuove e-mail arrivate sull'account di posta non-Gmail: "Tappando", dal dispositivo Android, sul messaggio, si potrà visualizzarne il contenuto ed eventualmente rispondere utilizzando lo stesso account di posta oppure Gmail: Qualora i messaggi recapitati sugli altri account non apparissero nella posta in arrivo di Google Gmail, sul device Android, suggeriamo di selezionare - anziché la cartella Posta in arrivo - la voce Tutti i messaggi.

D'ora in avanti, il client Gmail per Android non leggerà solo e-mail in arrivo sull'account Google ma anche quelle recapitate su account di provider differenti.

Suggeriamo di mantenere sempre aggiornata l'applicazione Google Gmail per Android facendo riferimento al sistema di aggiornamento integrato in Google Play.

Continua la lettura 56 Modificare, riscrivere e creare file con Docs to go Dopo che è stata scaricata ed installata Docs to go sul dispositivo tutto diventa più semplice. Questa applicazione è, in parole povere, una miniatura del pacchetto Office per dispositivi mobili con Android.

Essa infatti oltre alla lettura della maggior parte dei file in circolazione consente anche la loro modifica, riscrittura e creazione ex novo. È un'applicazione completamente gratuita che già è stata installata da tantissimi utenti. Le sue recensioni sul web sono ottime; inoltre, l'apertura, la visualizzazione e lo scorrimento di file zippati oppure in Pdf non sono più un problema.


Articoli simili:

Categorie post:   Multimedia
  • By Ricci