Skip to content

Scaricare modulo per reddito di cittadinanza


Per la visualizzazione e la stampa dei moduli PDF è necessario installare il programma RdC/PdC - Domanda di Reddito di Cittadinanza / Pensione di Cittadinanza. Codice, SR Versione, Data di pubblicazione, 02/04/ Scarica. La domanda per il Reddito di cittadinanza può essere presentata si consiglia di scaricare e compilare (un modello per ciascun componente) oltre alla della domanda, è richiesta la compilazione e presentazione del modulo seguente. 3 del d.l. n. 4/, il beneficio economico sia per il Reddito di Cittadinanza che per domanda barrando l'apposita casella del Quadro E del modulo RdC/PdC. MODULO DOMANDA REDDITO CITTADINANZA - Scarica Gratis il Modulo Modello per il Reddito di Cittadinanza. Manuale per la compilazione della richiesta.

Nome: scaricare modulo per reddito di cittadinanza
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 17.24 MB

Compresi i rom che girano in Ferrari????? Senza vergogna! Avete voglia poi di cercare chi ne ha abusato e recuperare i soldi, vi costera sicuramentew di più di quanto elaegito, in sostanza i furbi la faranno franca come al solito.

Ma solo a condizione che venga allegata copia dell'ultima dichiarazione dei redditi, o cedolino stipendiale. E solo per il periodo di blocco dell'attività.

Troppa burocrazia.

Mentre il sito del governo dedicato al reddito di cittadinanza ancora non lo richiama. Lo dovrà fare presto perché dal 6 marzo si parte. Le domande possono essere inoltrate online, presentate alle Poste o compilate con l'ausilio dei Caf. Reddito di cittadinanza: come funziona in riproduzione Un modulo per il reddito, anzi tre In realtà si tratta di tre moduli, identificati con la sigla SR, SR e SR, la cui lettura è tutt'altro che agevole.

Si tratta in realtà di un semplice richiamo delle norme del decretone. Il decreto scade il 28 marzo.

Approvato dal Senato, ora è atteso alla Camera dove cambierà ancora. Per poi tornare a Palazzo Madama per il via libera definitivo.

Come pure la norma anti-furbetti del divorzio, obbligati a certificare il cambio di residenza con il ricorso alla polizia municipale. La domanda vera e propria è contenuta del modulo SR Sono 9 pagine, la compilazione inizia a pagina 5.

Ma il riquadro è riservato solo ai rappresentanti legali di soggetti impediti o incapaci. Tutti gli altri vanno diritti a pagina 6 e cominciano a riempire 7 riquadri: dai dati anagrafici alla residenza e cittadinanza, dai requisiti familiari a quelli economici.

Riferimenti e contatti

Per lo più si tratta di barrare crocette. Troppa burocrazia.

Sono d'accordo con la Meloni. Le banche versano il contributo direttamente sul conto corrente.

Non ce l'hanno? Che si mangino una brioche.

Non è più accettabile la situazione demenziale che si è venuta a creare. Caspita,ma allora,visto come è semplice,perché non aggiungere anche la autodeterminazione dell'importo?

Cioè,io certifico che etc etc etc e autodetermino che mi sia erogato l'importo,congruo,di euro al mese. Il governo a questo punto deve garantire lui lo stipendio ai lavoratori. Semmai dopo, tornando alla normalità, le imprese che non apriranno, allora si, che il governo deve ricorrere alla cassa integrazione.

Stipendio no, cassa integrazione no, non ha partita iva, non è imprenditore, quindi nessun aiuto.


Articoli simili:

Categorie post:   Multimedia
  • By Ricci