Skip to content

Puntate raiplay scaricare


  1. Uomini e profeti
  2. PastyLink: come scaricare video da Mediaset e RaiPlay (ma non solo)
  3. Informatica forense, sviluppo software e consulenza

Scaricare video da RaiPlay con Chrome o Firefox; Scaricare video da RaiPlay su Android e iOS. Scaricare video da RaiPlay. Dove trovare i film e le serie TV. Per. La possibilità di scaricare video da RaiPlay è proprio ciò che farebbe al caso tuo​? o di una serie TV, dovrai individuare la possibilità di scaricare gli episodi. Il mio script vi consente di scaricare i video da Rai Play senza dover Per quanto riguarda il nuovo Rai Play video download, vedremo per il futuro. fino a ieri ti giuro che era possibile scaricare il file mp4 della prima puntata. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili.

Nome: puntate raiplay scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 53.53 MB

Infatti avevamo già scritto una guida su come scaricare video da Rai. Oggi quel servizio si chiama RaiPlay e rappresenta un immenso archivio di video, spettacoli e docfilm pronti da visualizzare tramite il proprio computer o dispositivo mobile, in qualsiasi momento e località. Come fare? Qui di seguito daremo la risposta a questa domanda descrivendo le soluzioni da adottare per scaricare video da RaiPlay su PC e Mac.

Qui di seguito vediamo come scaricare video da RaiPlay utilizzando questo straordinario software. Vedrai tale schermata principale: Accedi adesso al sito di RaiPlay. Potrai scaricare qualsiasi tipo di video: fiction, film, documentari, intrattenimento, ecc… insomma tutto quello che è andato in onda su tutte le reti RAI.

Compresi nel catalogo anche i quiz show. Ma non è tutto, perché su RaiPlay è anche disponibile l'immenso patrimonio di RaiTeche, con materiale di archivio tra film, sceneggiati e produzioni del passato della Rai. Per vedere le dirette, invece, non sarà mai necessario registrarsi.

Cosa fare se Rai Play non funziona C'è la possibilità che gli utenti non riescano ad accedere all'offerta on demand di RaiPlay per le ragioni più disparate. Come cambia Rai Play dal 4 novembre A partire dal 4 novembre RaiPlay subirà un enorme cambiamento, che punta a offrire agli utenti un'esperienza molto più semplice e intuitiva.

Uomini e profeti

L'arrivo di Fiorello non è la sola novità, perché ad una maggiore semplicità dell'utilizzo della piattaforma, corrisponderà l'introduzione di una nuova impostazione visiva, di contenuti originali destinati solo ed esclusivamente alla piattaforma RaiPlay e l'introduzione di una novità importante, ovvero la funzione restart, che permetterà di far ripartire dall'inizio un programma in onda in diretta sulle reti Rai.

Interfaccia e user experience Cambia completamente l'interfaccia grafica, ottimizzata per migliorare la fruizione dei contenuti e la navigazione sulla piattaforma. Il nuovo menu di RaiPlay si presenterà semplificato rispetto alla versione precedente e riorganizzato su due livelli, con le label di ricerca, home, on demand, canali tv, bambini, la mia tv, che consentiranno agli utenti di accedere alle diverse sezioni.

Film e fiction in diretta Pur cambiando, la piattaforma RaiPlay conserva la caratteristica principale che ha avuto in questi ultimi anni, ovvero la possibilità per l'utente di vedere film e fiction trasmesse delle reti Rai in diretta in contemporanea rispetto a Rai1, Rai2, Rai3, Rai4 e gli altri canali tradizionali dell'offerta Rai.

Programmi in streaming Resta invariata la funzione della visione dei programmi in streaming, che permetterà a tutti gli utenti registrati di fruire di tutti i programmi e le produzioni in Rai trasmessi dai canali del servizio pubblico. Dagli show del sabato sera ai documentari di Alberto Angela, da Che Tempo Che Fa su Rai2 ai contenitori in onda quotidianamente sulle reti Rai, tutto sarà visualizzabile in contemporanea su RaiPlay.

Contenuti Originals Quel tornado chiamato Fiorello porterà tuttavia con sé il cambiamento più importante per RaiPlay, che a partire dal 4 novembre diventerà a tutti gli effetti un canale OTT con contenuti originals prodotti e destinati esclusivamente alla trasmissione sulla piattaforma streaming. La profilazione dell'utente permetterà inoltre a RaiPlay di proporre all'utente dei contenuti in linea coi propri gusti.

Qual è la differenza tra Raiplay e Rai Replay RaiPlay è il nome della piattaforma streaming della Rai appena rinnovata. Potrai visionare i contenuti andati in onda negli ultimi 7 giorni per i quali la Rai detieni i diritti di sfruttamento web.

PastyLink: come scaricare video da Mediaset e RaiPlay (ma non solo)

Per ricercare un titolo su RaiPlay puoi scegliere tra: Titoli suggeriti: selezione di titoli organizzati per genere e tematiche disponibili in homepage. Lente di ricerca: puoi effettuare una ricerca per titolo, parola chiave, regista o cast. Il nostro player video prevede delle nuove funzionalità pensate appositamente per migliorare la tua esperienza di visione.

Nella barra di avanzamento video posizionata in basso trovi i seguenti pulsanti: Play: per avviare la riproduzione del video. Restart: disponibile solo per le dirette, ti consente di far ripartire un programma attualmente in onda dall'inizio. Avanti e indietro veloce: per andare avanti o indietro di 10 secondi nella riproduzione del video.

Lista puntate disponibili: per vedere il numero di episodi disponibili. In questo modo potrai navigare liberamente sul web senza interrompere la visione del video. Schermo intero: ti consente di attivare la modalità di visualizzazione video a schermo intero.

Informatica forense, sviluppo software e consulenza

Nel riquadro video trovi: in alto a sinistra: il pulsante freccia ti permette di tornare alla schermata precedente. Attendi pochi secondi senza muovere il cursore per far sparire i pulsanti in sovrimpressione. Ultimi visti: per riprendere la visione di un video iniziato e conservare lo storico dei contenuti visualizzati.

Ti ricordiamo che la funzione "Guarda Offline" non è mai disponibile per la fruizione da computer, ma esclusivamente da app per tablet e smartphone. Se non è disponibile tra le app del tuo televisore scaricala gratuitamente dallo store della tua Smart TV. Per questo motivo al primo accesso ti verrà richiesto di autenticarti nella schermata Home.

Non è possibile effettuare la registrazione direttamente tramite Smart TV, ma solo tramite smartphone, tablet o computer. Perché devo inserire le credenziali del mio Account RaiPlay? Al primo accesso ti chiediamo di autenticarti associando il tuo dispositivo Smart TV al tuo account personale.

Puoi navigare nell'app RaiPlay scegliendo tra le seguenti opzioni: Accedi: autenticandoti direttamente con le tue credenziali RaiPlay avrai accesso a tutti i titoli e i video in catalogo e a una selezione di titoli suggeriti per te in homepage in base alle tue abitudini e preferenze di navigazione. Continua senza account: senza autenticarti potrai visualizzare le dirette dei 14 canali Rai e consultare la ricca offerta di titoli in catalogo.

Se ancora non hai un Account RaiPlay, puoi crearlo gratuitamente registrandoti su www. Ricorda che non potrai effettuare la registrazione direttamente tramite la tua Smart TV.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Ricci