Skip to content

Scarabeo 125 batteria scaricare


How to replace the sprag clutch for the scooter Aprilia Scarabeo // di scarica rapida a freddo (A) dà l'indicazione della prestazione della batteria. e del meno: Problemi con la batteria dello scooter si scarica continuamente! La batteria è di nuovo scarica!!!! A voi è Lo scooter è un Runner VX. `·.¸¸. Tra le problematiche più frequenti relative ad una motocicletta, nonostante la costante manutenzione e cura, troviamo la batteria scarica. Per ricare la batteria scarica di uno scooter è infatti sufficiente accellerare leggermente al momento dell'accensione, per non danneggiare.

Nome: scarabeo 125 batteria scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 26.73 Megabytes

Gli assorbimenti anomali devono essere inferiori a 1mA o 0,A, se hai anche mA a quadro spento sono sufficienti per accelerare la scarica della batteria.

Per verificare la carica della batteria metti in moto e al minimo la tensione sulla batteria deve essere intorno 13V, 12,5V sono pochi sono valori di tensione che puoi avere a mezzo spento ma con motore in moto 12,5V sono appena sufficienti se non scarsi. Sempre a motore in moto ma su di giri la tensione deve arrivare almeno a 14V, se la tensione si mantiene intorno 13V sono sempre pochi e la batteria carica poco sempre che non ci siano a motore in moto assorbimenti eccessivi da qualche accessorio tipo lo Xeno che hai messo e che magari ti fa abbassare la tensione, ma questo andrebbe verificato magari stacccando lo xeno e verificando di nuovo la tensione.

Nel caso in cui hai le tensioni basse in genere tale problema è causato dal fatto che lo statore genera una tensione troppo bassa, in genere non è colpa del regolatore di carica, se il regolatore di carica avesse preoblemi avresti il problema opposto e cioè valori di inconttrollati di tensione troppo alta.

Quando la tensione è bassa è lo statore che non genera tensioni sufficienti perchè ha parte dei suoi avvolgimenti in corto e la tensione risultante che esce dallo statore è bassa. Se riesci a trovare il connettore a tre fili gialli che escono dallo statore controlla le tensioni in AC ai suoi tre capi nelle tre possibili combinazioni possibili e facci saper che valori ha leleviola.

MALAGUTI BLOG 125

Se necessario, ripristinare il livello aggiungendo soltanto acqua distillata. Operare come mostrato in foto: Se il livello di carica è ottimale, nel senso che lo scooter non è mai stato fermo, procedere al rimontaggio della batteria, altrimenti ricaricatela prima dell'utilizzo. Se non lo avete già fatto, ricordarsi di togliere i tappi copri elementi. A tal proposito è consigliabile posizionare la batteria in luogo ben ventilato, in quanto durante la fase di ricarica, si sprigionano dei vapori di acido solforico.

Per esempio, nel nostro caso, la batteria essendo da 12 Ah deve essere ricaricata a 1,2 A max sono ammessi valori più bassi.

La batteria si considera completamente carica quando presenta ai propri capi una tensione di 12,60 V o superiore. Al termine della ricarica ricontrollare nuovamente il livello dell'elettrolita. Rabboccare se necessario. Una volta effettuate tutte le operazioni, rimontare la batteria.

Procedere in senso inverso ricordandosi di applicare della vasellina o del grasso al silicone sui morsetti: Ricordarsi di portare in discarica l'eventuale batteria esausta. Ricambio suggerito: batteria 12V mod.

Quando è necessario, per ripristinare il livello, aggiungere soltanto acqua distillata. Non superare mai il limite max, in quanto durante il suo normale utilizzo, la soluzione contenuta nella batteria, aumenta di volume. Inoltre, di tanto in tanto, controllare che i morsetti di collegamento non siano ossidati.

In caso di prolungato inutilizzo del veicolo, scollegare la batteria oppure usare un mantenitore di carica.

Il mantenitore di carica che non è un caricabatterie ha lo scopo di mantenere una batteria da 12V in ottime condizioni attraverso un continuo processo di deboli cariche e scariche. A tal proposito, è saggio nonchè comodo, collegare il mantenitore di carica attraverso una presa accendisigari.

Ho rimesso la batteria sotto carica ma penso di aver gia' capito che non risolvero' il problema. Posso comprarne una nuova, ma se non dipendesse da quella, ma dall'alternatore o da un cortocircuito o qualcos'altro?

Consigliamo anche

E' da un anno che ci sto ammattendo con la mia moto e non ce ne sono ancora uscito: sembra un incubo. Batteria in piena carica. Aspetto due giorni senza usare il veicolo. Ricarico col caricabbateria


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Ricci