Skip to content

Scarica canali irc dove


Ecco il motivo per il quale oggi ho deciso di proporti questo tutorial in cui scoprire server e canali IRC italiani per scaricare film da mIRC, il programma più. Tramite questi server è possibile scaricare film, programmi, musica, serie TV e molto altro ancora completamente GRATIS. mirc-canali-server-. IRC - Server attivi di sharing. Se sei alla ricerca di un determinato film da scaricare, puoi usare il motore di ricerca che trova i server e canali per. La nostra lista verrà aggiornata periodicamente, ultimo aggiornamento dicembre , potete sempre commentare per aiutarci a mantenerla.

Nome: scarica canali irc dove
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 49.72 MB

Sapete che ancora oggi a distanza di anni viene utilizzato da migliaia di utenti? La prima cosa da fare è quella di darvi delle delucidazioni su MIRC, di cosa si tratta? Mirc è un client, il vero protagonista è il network IRC, una rete composta da migliaia di server, ognuno di essi con centinaia di stanze dove al suo interno è possibile sia chattare che scaricare contenuti di vario tipo tramite dei bot automatici, è compatibile con tutti i sistemi operativi, non necessita di risorse in quanto il tutto avviene tramite testo e il suo uso inizialmente potrebbe risultare assai complesso, ma grazie a questa guida riuscirete ad entrare anche voi in questo fantastico mondo.

Mirc è nato negli anni in cui Emule la faceva da padrone, inizialmente proposto come una valida alternativa è divenuto con il tempo il mezzo più utilizzato dagli utenti sia per conoscere nuove persone attraverso delle stanze a tema che per scambiare file in tutta sicurezza e con due o più persone grazie agli XDCC e Fserve di cui vi parleremo più avanti.

Esistono sulla rete svariati client che permettono di accedere al network IRC, dal MIRC classico gratuito per un tempo limitato a programmi pensati per la condivisione dei file come sysreset.

Nelle stanze è possibile sia chattare che scaricare dipende ovviamente dalla tipologia.

La prima cosa da fare è quella di darvi delle delucidazioni su MIRC, di cosa si tratta?

Motori di ricerca IRC

Mirc è un client, il vero protagonista è il network IRC, una rete composta da migliaia di server, ognuno di essi con centinaia di stanze dove al suo interno è possibile sia chattare che scaricare contenuti di vario tipo tramite dei bot automatici, è compatibile con tutti i sistemi operativi, non necessita di risorse in quanto il tutto avviene tramite testo e il suo uso inizialmente potrebbe risultare assai complesso, ma grazie a questa guida riuscirete ad entrare anche voi in questo fantastico mondo.

Mirc è nato negli anni in cui Emule la faceva da padrone, inizialmente proposto come una valida alternativa è divenuto con il tempo il mezzo più utilizzato dagli utenti sia per conoscere nuove persone attraverso delle stanze a tema che per scambiare file in tutta sicurezza e con due o più persone grazie agli XDCC e Fserve di cui vi parleremo più avanti.

Nella finestra di dialogo del server digitiamo il seguente comando per cambiare server. Richiudiamo di nuovo la finestra della lista canali che comparirà ed effettuiamo la registrazione del nostro nickname con il seguente comando sempre nella finestra del server.

Scegliete una password lunga almeno 8 caratteri e con almeno un numero.

Canali per scaricare Ora che il nostro utente è registrato possiamo accedere al canale per scaricare i contenuti. Per trovare i canali giusti basterà una semplice ricerca su un motore di ricerca che non sia Google, tipo DuckDuckGo.

Una volta entrati nel canale giusto salutate sempre anche un ciao va bene, o verrete bannati e preparatevi ad incollare i link nella chat per scaricare qualsiasi contenuto! Apparirà poi la videata seguente. Di fianco potete anche vedere il numero di risultati che sono stati trovati in quella rete.

Per scaricare il contenuto basterà fare doppio click sul file preferito ed apparirà una finestra che avvisa che non si è collegati a quella rete.

Durante il collegamento potreste trovare gli slot tutti occupati ed in questo caso un messaggio vi avviserà.

Il problema è che i messaggi si susseguono velocemente per cui è molto facile perderselo. Se dopo aver fatto il doppio click non vedete partire il download non preoccupatevi: siete in coda. Se siete fortunati vi apparirà il messaggio sotto e partirà il download.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Ricci