Skip to content

Scarica conversazioni whatsapp da google drive


Google Drive; Ripristino o trasferimento di un backup; Risoluzione dei problemi sul un vecchio backup da Google Drive; i file multimediali e i messaggi dei quali scarica un'applicazione dedicata alla gestione dei file (file manager); nel File. Per scaricare i backup WhatsApp da Google Drive abbiamo . il file delle conversazioni di WhatsApp è crittografato e il suo contenuto è. Se vuoi ripristinare i backup di WhatsApp tramite Google Drive e hai ancora il backup di WhatsApp, altrimenti la procedura di ripristino delle conversazioni non sul pulsante Installa e poi su Accetto per scaricare la app sul tuo smartphone. Recuperare conversazioni WhatsApp Android da Google Drive . cartella Databases di WhatsApp, installa ES Gestore File sul tuo nuovo telefono, scarica il file.

Nome: scarica conversazioni whatsapp da google drive
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.53 MB

L'azienda di Mountain View non ne permette la gestione diretta da parte del proprietario, titolare dell'account Google. Uno degli strumenti più comodi e utili integrati in WhatsApp è la funzionalità che permette di salvare i backup su Google Drive. Accedendo al menu principale dell'applicazione in alto a destra , toccando Chat quindi Backup delle chat è possibile fare in modo che WhatsApp effettui il backup delle conversazioni, delle registrazioni vocali, delle immagini, dei video e di tutti gli altri file inviati e ricevuti appoggiandosi al cloud di Google.

Nell'articolo Come fare il backup WhatsApp: consigli e strumenti da usare abbiamo visto che i backup di WhatsApp sono salvati in forma "nascosta" su Google Drive e non sono direttamente accessibili dall'interfaccia web. Google mette a disposizione degli sviluppatori alcune API per accedere al contenuto delle cartelle contenenti dati nascosti, come i backup WhatsApp.

Perché usare Google Drive con WhatsApp? Il primo motivo per usare il nuovo servizio integrato WhatsApp-Drive è la possibilità di diminuire la quantità di memoria utilizzata sul telefono. Col passare dei mesi, infatti, si accumulano dati nel telefono e la memoria ha i suoi limiti.

Se questo si rompe, infatti, addio dati. Salvandoli invece sulla nuvola ovvero lo spazio di memoria online offerto da Drive è possibile ripristinare la copia di Backup da qualunque altro telefonino.

Accedendo al menu principale dell'applicazione in alto a destra , toccando Chat quindi Backup delle chat è possibile fare in modo che WhatsApp effettui il backup delle conversazioni, delle registrazioni vocali, delle immagini, dei video e di tutti gli altri file inviati e ricevuti appoggiandosi al cloud di Google.

Nell'articolo Come fare il backup WhatsApp: consigli e strumenti da usare abbiamo visto che i backup di WhatsApp sono salvati in forma "nascosta" su Google Drive e non sono direttamente accessibili dall'interfaccia web.

Google mette a disposizione degli sviluppatori alcune API per accedere al contenuto delle cartelle contenenti dati nascosti, come i backup WhatsApp.

L'accesso diretto, tuttavia, non viene mai offerto agli utenti normali. Estrarre i backup WhatsApp da Google Drive Per salvare tutto il contenuto dei backup WhatsApp salvati nel corso del tempo su Google Drive è comunque possibile applicare una procedura piuttosto articolata ma che permette di mettere direttamente le mani sui propri file.

Per scaricare i backup WhatsApp da Google Drive abbiamo utilizzato la nota distribuzione Kali Linux ma la procedura presentata è adattabile anche ad altri sistemi operativi, ad esempio a Windows.

Nessun problema, sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, scopriremo insieme come recuperare backup WhatsApp su tutti i principali sistemi operativi per smartphone: Android, iOS e Windows Phone. Si tratta di una procedura molto più semplice di quello che immagini.

Come attivare il backup WhatsApp su Google Drive:

Scommetto che resterai sorpreso da quanto è semplice! Trovi spiegato tutto qui sotto. Per farlo, pigia sul pulsante … collocato in alto a destra e scegli la voce Impostazioni dal menu che compare.

In caso contrario, pigia sul pulsante Esegui backup e verrà creato istantaneamente un nuovo backup delle chat su Google Drive. Ora puoi passare al nuovo smartphone!

Come recuperare allegati e messaggi WhatsApp cancellati su dispositivi Android

Innanzitutto assicurati che il dispositivo sia associato allo stesso numero di telefono e allo stesso account Google dello smartphone da cui proviene il backup di WhatsApp, altrimenti la procedura di ripristino delle conversazioni non potrà essere portata a termine.

Pigia quindi sul pulsante Ripristina e attendi qualche secondo affinché la procedura di ripristino venga portata a termine. Dopodiché configura nuovamente il nome e la foto del tuo account e ritroverai tutti i tuoi messaggi dove li avevi lasciati.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Ricci