Skip to content

Apertura cofano porsche batteria scarica


  1. Porsche Panamera S Hybrid
  2. I migliori avviatori auto del 2019
  3. Video guida al fai da te Porsche

Porsche, meglio di un uovo oggi e di una gallina domani. . se non puoi aprire il cofano SE la batteria è giù come accidenti fai? Per questo quando la batteria è del tutto scarica è necessario collegare una fonte di energia. Come aprire un cofano Porsche quando la batteria è scarica Porsche sono rinomati per la loro qualità di ingegneria, la gestione agile e motori potenti. Porsche. VideoGuide su - Porsche Come Aprire Il Cofano Se La Batteria E Scarica con descrizione passo passo delle varie fasi. VideoGuide su - Aprire Cofano Porsche Boxter Batteria Scarica con descrizione passo passo delle varie fasi.

Nome: apertura cofano porsche batteria scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 40.50 Megabytes

In particolare, accade che, per malfunzionamenti o usura quindi su macchine già con qualche annetto sulle spalle , si accenda sul cruscotto la spia dell'avaria del motore : in questi casi, potete resettare la centralina della vettura. Come se fosse totalmente scarica, e non potesse in nessun modo scaricare corrente su di voi.

Sganciate il cofano della vostra auto, apritelo e mettetelo in sicurezza tramite l'astina. Indossate i guanti, per evitare qualsiasi tipo di contatto diretto, evitando eventuali lievi scosse e piccoli taglietti; quindi staccate delicatamente il connettore positivo, svitando con una chiave inglese il dado che lo stringe.

Avete sganciato il cavo positivo? Allora, proteggete la sua l'estremità con un materiale isolante: la busta di plastica di cui vi parlavamo in apertura.

Trascorso quel tempo, ricollegate il connettore positivo al relativo polo della batteria dell'auto.

Post by Pippeis non è che ha antifurti esterni, satellitari, telefoni, sensori della lampada del cofano anteriore o del vano motore che funzionano male e lasciano la luce sempre accesa?!? O chiunque sia informato. Post by Cujo Detto questo, se la usi ogni 10gg non vedo che problema c'e' nel tenere un caricabatterie attaccato Post by BMD Senza staccarla dall'auto? Post by Cujo Se lo avviti permamentemente ai morsetti della batteria, poi lo lasci nel cofano e tutto quello che devi fare è collegarlo al resto tramite il connettore bianco, molto più pratico dei morsetti perchè non ti lerci le mani toccando la batteria.

Post by Lis Cavolo, senza saperlo la Porsche vende già delle auto elettriche Post by InSaNe Beh, la batteria di una Modena con antifurto satellitare e volumetrico inseriti, dura poco meno di due settimane ;.

Post by InSaNe Dipende che cosa lascia "attivato" il tuo conoscente GustaV UTC. Pippeis UTC. Alby UTC. Elfer UTC. Mao UTC. Con Finanziamneto. Il prezzo esposto si intende iva compresa. Se ritieni che questa pagina dovrebbe essere rimossa, scrivi a info scegliauto. Ricerche piu frequenti: porsche come aprire il cofano se la batteria e scarica come avviare una porsche carrera con batteria scarica.

Batteria Porsche Boxter. ScegliAuto non e responsabile dell'eventuale inesattezza di alcuni dei dati presenti negli elenchi, per segnalare un'eventuale inesattezza o la vostra attivita se si e titolari dell'attivita in questione , si prega di scrivere a info scegliauto.

Auto Usate. Vedi risposte. Inserito da Patrizia Guerrina in provincia di Forli-Cesena.

Scarica anche:BATTERIA BIOS SCARICA

Inserito da Paolo in provincia di Padova il 10 Febbraio Immaginate di trovarvi in aperta campagna con la vostra automobile. Siete andati a fare una gita fuori porta e l'avete parcheggiata per godervi una lunga passeggiata nella natura. Pur avendo nel bagagliaio i cavi per l'avviamento d'emergenza, vi accorgete che nel raggio di alcuni chilometri non ci sono altre autovetture a cui collegarli e dunque non potete farla ripartire con il classico metodo.

Dopo aver valutato tutte le possibilità, vi rendete conto di non avere scelta: dovete telefonare a qualcuno per chiedere soccorso.

A questo scopo si possono trovare in commercio degli specifici apparecchi capaci di rimettere in sesto la batteria in pochi secondi: gli avviatori auto definiti anche booster. Si tratta di apparecchi che riescono a trasmettere la potenza elettrica necessaria per consentire al motore di avviarsi e in questo modo permettere al veicolo di tornare a circolare senza problemi. Questi prodotti si possono riporre comodamente all'interno dell'autovettura per essere utilizzati in qualsiasi momento.

Gli avviatori auto non sono ovviamente tutti uguali, ne esistono diverse tipologie che presentano dati tecnici specifici e sono compatibili con differenti modelli di automobili. Prima di procedere all'acquisto bisogna dunque verificare che il prodotto a cui si è interessati sia adatto alle proprie esigenze e funzioni regolarmente con il proprio veicolo.

Vedremo in seguito tutte le caratteristiche tecniche relative ai prodotti che si possono trovare sul mercato. Gli avviatori auto sono generalmente dotati di una batteria ricaricabile , ma come vedremo ne esistono altri, come per esempio quelli a condensatori, non dotati di batteria.

Gli avviatori a condensatori hanno il grande vantaggio di poter funzionare sempre, mentre quelli a batteria per poter entrare in funzione devono essere carichi. Ecco come funzionano i vari tipi di avviatore auto:. Questi sono i modelli tradizionali e probabilmente anche quelli più diffusi. Questa tecnologia è relativamente nuova ed è stata sviluppata per essere utilizzata sulle auto di Formula 1.

Per capire come funzionano gli avviatori a condensatori partiamo da un esempio. Immaginatevi davanti a un sacco da boxe, per spostarlo avete due opzioni: spingerlo con la mano o colpirlo con un pugno. La quantità di energia impiegata è la stessa in entrambi i casi, quello che cambia è il lasso di tempo in cui questa energia viene liberata, ovvero la potenza. Della differenza tra batterie e condensatori parleremo più avanti.

Per gli amanti di elettrotecnica ecco nello specifico le principali differenze:.

Porsche Panamera S Hybrid

Vediamo insieme i principali passaggi per un corretto utilizzo di un avviatore auto. Ricordiamo che la pinza rossa deve essere agganciata al polo positivo, mentre quella nera deve essere posizionata su quello negativo. Una volta provveduto al collegamento dei cavi alla batteria, sarà necessario soltanto rientrare nell'automobile e girare la chiave per avviarla.

Se tutte le operazioni sono state effettuate correttamente, basterà un solo tentativo per rimetterla in moto. A quel punto si potrà ripartire comodamente verso la propria destinazione.

Gli avviatori auto possono essere chiamati con molti nomi, come per esempio booster , jump starter o anche avviatore di emergenza. Come abbiamo spiegato in precedenza, sul mercato si possono trovare diverse tipologie di avviatori auto. Restando nell'ambito degli apparecchi che stiamo prendendo in considerazione, ovvero gli avviatori portatili, possiamo dire che essi sono essenzialmente di due tipi:.

È doveroso far notare che esistono apparecchi compatti dalle prestazioni pari o addirittura migliori di alcuni modelli a valigetta. Per comprendere le reali capacità di un avviatore auto occorre quindi esaminare attentamente i suoi dati tecnici e in particolare quelli relativi alla potenza e all' autonomia. Nella scelta d'acquisto possono tuttavia essere significative alcune caratteristiche quali le dimensioni del prodotto.

Essendo questi prodotti indicati anche per la ricarica di dispositivi come smartphone, tablet e laptop ; anche chi è alla ricerca di un apparecchio da portare comodamente in viaggio e non solo in auto dovrà indirizzarsi verso un modello compatto, possibilmente con funzionalità specifiche. Chi ha particolari esigenze di potenza e non ha problemi di spazio sceglierà invece un avviatore auto a valigetta con livelli di prestazione elevati.

La maggior parte dei prodotti che si trovano sul mercato sono dotati di una potenza di 12 volt, la quale garantisce un perfetto funzionamento con la maggioranza delle automobili in commercio. Alcuni apparecchi hanno invece una potenza superiore e sono indicati per veicoli di cilindrata più alta, quali camper, autobus, trattori, camion e barche.

Un ulteriore dato che distingue questi apparecchi è la cosiddetta corrente di picco , ovvero il valore massimo raggiungibile in termini di potenza elettrica. Non è raro trovare modelli con entrate e uscite di diverso voltaggio per il collegamento di dispositivi dotati di diversa potenza elettrica ad es.

Il terzo fattore decisivo per la scelta di un avviatore auto è quello inerente alle funzionalità e alle dimensioni del prodotto. Ecco le principali funzionalità che è possibile trovare sugli avviatori per auto in commercio:. Un ulteriore fattore decisivo per la scelta di un avviatore auto che abbiamo selezionato è quello relativo al tempo necessario per ricaricarlo e alla sua autonomia in base ai differenti utilizzi che si intende farne. Per quanto riguarda la ricarica, a seconda dei modelli essa richiede un tempo tra le 2 e le 8 ore.

Si tratta di un dato relativamente importante per chi ha particolari esigenze, specialmente in riferimento alle funzioni di ricarica batteria per apparecchi come smartphone, tablet e laptop. Ecco gli accessori che è possibile trovare nella confezione:. Tutti i modelli presenti in tabella sono adatti alla tua automobile.

I migliori avviatori auto del 2019

Ho una Delta 1. Che booster mi consiglia? Tutti quelli che vedi nella tabella soprastante sono adatti.

Salve, su quale aviatore orientarmi per un Camper Hymer con motore Ducato cc. Non so quanti V. Grazie mille. Purtroppo senza sapere quanti Volt ha la batteria è difficile capire qual è il modello di avviatore più adatto, ti consigliamo di controllare quanti volt ha la batteria o rivolgerti direttamente a un elettrauto. Buongiorno, la mia auto Lancia Phedra — diesel 2.

Video guida al fai da te Porsche

Quale avviatore è indicato? Tutti i modelli che trovi nella tabella soprastante sono validi. Puoi scegliere quello più adatto alle tue esigenze, tenendo conto delle dimensioni e del numero di funzioni. Non tutti gli avviatori sono compatibili con batterie superiori ai 12 volt.

La tua è una situazione particolare, per questo ti consigliamo di rivolgerti ad un elettrauto o un meccanico esperto di auto storiche. Salve possiedo una c3 piu una fiat entrambe motore mi consigliate quale avviatore posso usare sicuro senza che mi danneggiano la centralina. Quale avviatore mi consigliate? Se la tua batteria è da 12V, puoi scegliere uno degli avviatori auto che abbiamo inserito nella tabella qui sopra.


Articoli simili:

Categorie post:   Software
  • By Ricci