Skip to content

Colonna scarico wc condominiale


Nell'ambito di un edificio in condominio di chi è la colonna montante di scarico e di conseguenza chi deve pagare le spese ad essa relative ed in. La braga, situata sotto il wc, è collegata alla colonna montante di scarico la quale​, a sua volta, raggiunge il collettore di raccolta degli scarichi di. NEL condominio ove abito, alcuni mesi or sono si è guastata la colonna di scarico dei bagni che serve i cinque appartamenti dell' ala sud del. Cos'è la colonna di scarico e come disotturarla in caso di ostruzione? di casa, con eccezione di quelli costruiti senza scarico con trituratore per wc integrato.

Nome: colonna scarico wc condominiale
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 40.20 Megabytes

Analisi tecnica. Gli impianti di scarico e i principali componenti Gli impianti di scarico delle acque usate sono costituiti dalla rete di tubi che servono a smaltire all'esterno del fabbricato o dell'unità abitativa, le acque provenienti dopo l'uso da lavabi, wc, docce, vasche, lavandini della cucina, ecc. In genere si fa differenza tra acque nere wc , grigie lavabi, lavabiancheria, bidet, ecc.

Attacco alla fognatura Dopo l'utilizzo dai vari apparecchi sanitari e dagli elettrodomestici, l'acqua entra nell'impianto di scarico passando per un sifone e, attraverso le tubazioni, viene convogliata in una braga. Il sifone ha la funzione principale di evitare il ritorno dei cattivi odori in casa, mentre la braga, situata sotto il wc, è collegata alla colonna montante di scarico che, a sua volta, raggiunge il collettore di raccolta degli scarichi di tutte le colonne montanti che li convoglia nella rete fognaria alla quale è collegato tramite un sifone.

La colonna montante degli scarichi necessita di uno sfiato, collocato generalmente sul tetto della casa. Rottura delle tubazioni: le principali cause di rottura sono da imputarsi alle dilatazioni termiche che devono essere calcolate in fase di progetto e risolte usando particolari manicotti di dilatazione.

Trattandosi della colonna condominiale, non dovrebbe ripartirsi tra i proprietari?

E comunque, non dovrebbe essere il mio padrone di casa a pagare la fattura? Con lui ho parlato, ma mi ha detto che si tratta di manutenzione ordinaria e che compete a me corrispondere tale importo. Come devo comportarmi per riavere quello che mi spetta?

L'amministratore ha chiesto le somme per pagare la ditta ripartendo la fattura in parti uguali: dice che la colonna è tutti e quindi tutti dobbiamo pagare e non c'è motivo di pagare diversamente.

Chi ha ragione?

Vediamo perché. Colonna di scarico, nessuna ripartizione in parti uguali, salvo diversa convenzione In condominio c'è ancora chi s'intestardisce a fare ricorso alla ripartizione delle spese in parti uguali come se questo fosse un criterio legislativamente previsto.

Molti di quelli che teorizzano l'esistenza di questo criterio lo fanno prendendo come riferimento normativo il secondo comma dell'art. Se tale differenziazione nell'uso potenziale, Cass.

Il condominio è responsabile dei danni causati all'appartamento di un condomino da infiltrazioni derivanti dalla parte della fognatura condominiale che arriva sino al punto di innesto con la fognatura stradale, mentre non è responsabile dei danni causati alla rete di fognatura esterna al condominio stesso Corte App.

Ripartizione delle spese: Ai sensi dell'art. Il criterio di ripartizione di questi costi è quello generale, ossia secondo millesimi di proprietà, salvo diversa convenzione art. Ripartizione spese condominiali I canali di scarico sono oggetto di proprietà comune solo fino al punto di diramazione degli impianti ai locali di proprietà esclusiva.

La braga elemento di raccordo fra la tubatura orizzontale, di pertinenza del singolo appartamento, e la tubatura verticale, di pertinenza condominiale, è strutturalmente posta nella diramazione , qualunque sia il punto di rottura della stessa, serve solo a convogliare gli scarichi di pertinenza del singolo appartamen-to.

L'amministratore non si deve occupare delle parti private a meno che non si tratti di lavori urgenti.


Articoli simili:

Categorie post:   Software
  • By Ricci