Skip to content

Come scaricare pokemon go su iphone


Scarica Pokémon GO direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. senso potenziare i pokemon, altrimenti così per come stanno adesso le. Da oggi il mondo si riempie di Pokémon, che potrete catturare in giro per il mondo: se non sapete come fare, ecco come scaricare Pokémon. In questo tutorial ti spiegherò nel dettaglio come potrai scaricare l'applicazione di Pokémon Go sul tuo smartphone Android e iOS. Devi infatti sapere che. Ora lo è solamente su App Store e Google Play in Australia, Giappone, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Come installare Pokèmon GO su Android. Per tutti i possessori.

Nome: come scaricare pokemon go su iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.82 Megabytes

Sostanzialmente tutte le mod promettono la stessa cosa: potersi muovere liberamente nella mappa di gioco. Prima di cominciare vi ricordiamo che noi di GizBlog. Jailbreak Ricordiamo inoltre che è indispensabile effettuare, se gia non lo si è fatto, il jailbreak al proprio dispositivo.

Il metodo più semplice sarebbe quello di sfruttare il sito Jailbreakme9. Terminato il caricamento della repo apriamola ed apriamo la categoria dei Tweaks. Funzionamento base Terminato il riavvio dello smartphone apriamo semplicemente Pokémon Go e già dal caricamento noteremo un piccolo joystick virtuale in basso a destra. Terminato il caricamento potremo iniziare a muoverci intorno semplicemente utilizzando il joystick virtuale.

Pinterest0 Total Alcuni smartphone e tablet non permettono di installare Pokémon GO eppure qualche trucco per farlo c'è: vi spieghiamo come. Se in un primo momento non era disponibile sui dispositivi con processore Intel, come Asus ZenFone 2, adesso gli sviluppatori di Pokémon GO hanno ampliato la lista dei telefoni compatibili in modo tale da includerne il maggior numero possibile.

Tuttavia, chi possiede uno smartphone con qualche anno sulle spalle potrebbe non essere in grado di installare Pokémon GO. Ricordatevi che per poter giocare dovrete avere attivato il GPS sul vostro smartphone o tablet e non aspettatevi di poter avanzare col gioco stando seduti sul divano, dovrete camminare e parecchio!

Per attivare il risparmio batteria bisogna premere sulla Poké Ball; sulla schermata che si apre premere su Impostazioni; premere sul cerchietto vicino a Risparmio batteria.

A questo punto avrete attivato il risparmio batteria che permette di giocare a Pokemon GO con un consumo minore della batteria, cosa che, per la tipologia di gioco, è molto importante.

Se il gioco vi sta appassionando, sicuramente vi tornerà utile questo articolo per capire quali sono i pokemon rari, leggendari, epici e più forti da trovare. La versione modificata permette agli utenti di navigare per la mappa prendendo Pokémon dalla comodità della propria casa, senza dover camminare fisicamente in giro.

La velocità con cui ci si muoverà sulla mappa è pari a quella di un passo spedito, dunque gli sviluppatori sostengono che sia impossibile che la Nintendo riconosca le app crackate. La procedura funziona sia per Windows che per Mac. Connettere il proprio dispositivo iOS tramite cavo.

Se non trova il dispositivo scollegare e ricollegare il cavo. Infine, utilizziamo le impostazioni che abbiamo inserito in figura per aggiungere il joystick sul touch screen, che ci permetterà di muoverci sulla mappa!


Articoli simili:

Categorie post:   Software
  • By Ricci