Skip to content

Diarrea improvvisa scarica


La diarrea improvvisa può comparire per differenti cause, la più frequente è indubbiamente la presenza di un virus, un batterio o un parassita. La diarrea funzionale è un disturbo che provoca l'emissione di feci liquidi o informi, con stimoli a defecare più frequenti della norma. La diarrea è definita come emissione di feci acquose, semiformate o liquide, più volte nella giornata. Come prevenirla e curarla. In altri soggetti la diarrea senza dolore, improvvisa, successiva al pasto è il sintomo principale. I disturbi possono essere aggravati da diete inadeguate, ansia.

Nome: diarrea improvvisa scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 23.24 Megabytes

È bene sapere allora come fronteggiare subito il problema cercando di risolverlo velocemente. La diarrea , detta anche dissenteria, è una condizione durante la quale compaiono feci acquose spesso accompagnate da dolore addominale, gonfiore, malessere generale e in alcuni casi febbre. La maggior parte delle volte il problema compare in maniera saltuaria ed è dovuto ad una specifica causa da valutare caso per caso.

Le persone ansiose o particolarmente sensibili che somatizzano le tensioni psicofisiche a livello dello stomaco possono veder comparire diarrea in caso di situazioni difficili o stressanti, ad esempio prima di un esame, una visita medica importante, ecc.

Infine problematiche a carico della tiroide e diabete possono influire sulle funzioni intestinali facendo comparire episodi di diarrea. È bene agire tempestivamente anche utilizzando uno o più tra i seguenti rimedi, la maggior parte dei quali sono adatti anche a chi si trova fuori casa.

Solitamente dura da qualche ora in genere 12 fino a qualche giorno, con diversi gradi di intensità e frequenza. Raramente il disturbo persiste per un periodo superiore a due settimane in questi casi si parla di dissenteria cronica. Cause La dissenteria non è quasi mai una malattia, ma un sintomo di un altro problema. In alcune situazioni, il problema è legato a tensione emotiva e nervosismo oppure dipende da forme parainfluenzali. Questo disturbo solitamente dura giorni al massimo.

Alle volte, la diarrea sembra "cronicizzare" proprio in concomitanza di alcuni eventi o circostanze ben precisi, siano questi esami, attività lavorative particolarmente stressanti, prestazioni sportive od altro. Tanto per riportare un esempio, in presenza di ansia , tensione o stress , l'intestino che si vanta orgoglioso del suo secondo nomignolo capta queste sensazioni e risponde con brontolii urgenti e dolori alla pancia.

Dobbiamo dunque distinguere la diarrea cronica vera e propria da quella "psicologica" o prettamente soggettiva. In questo articolo cerchiamo di comprendere il vero significato di diarrea cronica, focalizzando l'attenzione sulle possibili cause scatenanti. Semplice diarrea o diarrea cronica?

Per definizione, la "diarrea" è un comune disturbo della defecazione che consiste nella rapida emissione di abbondante materiale fecale , dalla consistenza liquida o semisolida. Per parlare di vera e propria diarrea, le scariche devono essere numericamente superiori od uguali alle tre giornaliere, e la normale consistenza delle feci dev'essere alterata.


Articoli simili:

Categorie post:   Software
  • By Ricci