Skip to content

Scaricare freepops italiano


  1. Freepops (need root)
  2. Download FreePOPs Portable 0.2.8 - programma Server di posta in locale - portatili - freeware
  3. La Community di SWZone.it
  4. TIN IT e LIBERO ecc. : SCARICO POSTA GRATIS COME PRIMA

Download FreePOPs Scaricate mail dai principali servizi webmail. FreePOPs è un tool importante usato da milioni di utenti per un'ottima ragione. FreePOPs: scaricare account mail diversi dalla connessione internet. Una guida dettagliata in italiano è disponibile qui, e il programma lo potete scaricare qui. Licenza: gratuito; Sistema operativo: Linux; Lingua: Italiano; Dimensione: Kb FreePops. Utilità che permette di scaricare sul programma di posta la posta. e le istruzioni di configurazione (sempre in italiano) sono qui: Poi, una volta scaricato il file di FreePOPs, è sufficiente lanciarlo. Il programma di installazione è.

Nome: scaricare freepops italiano
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.80 MB

Invia Questa domanda è bloccata e le risposte sono state disattivate. Hai ancora domande? Chiedi alla community di assistenza. Badge Alcuni membri delle community potrebbero avere dei badge che indicano la loro identità o il livello di partecipazione a una community.

Esperto - Dipendente Google: guide googler e Community Manager Esperto - Esperto della community: partner di Google che condividono la propria esperienza Esperto - Oro: membri fidati che sono collaboratori competenti e attivi Experto - Platino: membri navigati che non soltanto aiutano, ma fanno anche da mentori, creano contenuti e non solo Esperto - Alumni ex Esperto di prodotto : membri passati che non sono più attivi, ma a cui era stato assegnato un riconoscimento per la loro disponibilità Esperto - Argento: nuovi membri che stanno ampliando la propria conoscenza dei prodotti I contenuti della community potrebbero non essere verificati o aggiornati.

Ulteriori informazioni.

Freepops (need root)

Fai doppio click sul file scaricato per installarlo. Nella prima finestra, seleziona I like free software and I accept this license e fai click su Continue.

Nella finestra successiva, fai click su Install e poi su Close. Adesso, devi configurare e avviare FreePOPs. Premi il tasto Invio per chiudere la finestra. Alla fine non ti resta che configurare Outlook Express! Se usi Outlook Express, nella finestra principale del programma, vai sul menu Strumenti e seleziona Account…. Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Aggiungi e seleziona Posta elettronica….

Nella prima finestra, inserisci il tuo nome e fai click su Avanti. Nella finestra successiva, scrivi il tuo indirizzo e-mail di Hotmail in Indirizzo di posta elettronica e fai click su Avanti.

Download FreePOPs Portable 0.2.8 - programma Server di posta in locale - portatili - freeware

A questo punto, in Nome account riscrivi il tuo indirizzo Hotmail e in Password inserisci la tua password, fai click su Avanti e poi su Fine. Adesso, nella finestra Account Internet, fai click sulla linguetta Posta elettronica e fai doppio click su localhost. Nella finestra che si apre, fai click sulla linguetta Impostazioni avanzate e scrivi al posto di in Posta in arrivo POP3.

In questo modo, hai finito la configurazione di Outlook Express: non ti resta che scaricare le e-mail!. Se usi un'altro provider ricordati di sostituire in POP3 Server di posta in arrivo il valore predefinito per localhost porta al posto di Se avete una casella di posta gratuita con Tin.

Se non volete o non potete collegarvi a uno dei loro numeri telefonici o usare uno dei loro abbonamenti come capita a me, visto che abito in Inghilterra , potete accedere alla vostra casella soltanto tramite la Webmail, ossia usando un browser. In alternativa, come suggerisce Tin.

Io ho scelto la seconda opzione, vista l'esiguità della cifra richiesta 2 euro al mese, che includono altri servizi supplementari abbastanza interessanti , ma so che molti non se la sentono.

La Community di SWZone.it

Se siete fra questi, esiste una soluzione gratuita e libera al vostro problema, chiamata FreePOPs. Una volta installato FreePOPs sul vostro computer, tutto torna come prima: potete riprendere a consultare e scaricare la vostra casella gratuita Tin. Fra l'altro, la natura modulare di FreePOPs permette di utilizzarlo per accedere anche ad altri provider che hanno adottato la stessa politica di Tin.

Il programma è scaricabile gratuitamente, in versioni per Windows, Mac OS X, FreeBSD e Linux, da questo indirizzo: In particolare, la versione per Windows, che descrivo qui, è scaricabile da: Il manuale in italiano è presso: e le istruzioni di configurazione sempre in italiano sono qui: Leggete la documentazione preparata dagli autori del programma.

Quella che leggete qui è semplicemente una mia breve recensione, risultato delle mie prove personali, che non sostituisce i manuali originali e si limita a un caso ben preciso: il mio, ossia un PC con Windows XP e Thunderbird come programma di posta. Un'altra cosa: non faccio assistenza tecnica all'uso di FreePOPs. Purtroppo non ne ho il tempo e non conosco abbastanza a fondo il programma da poterlo fare. Se avete problemi con FreePOPs, chiedete ai vostri amici esperti; se neppure loro riescono a risolvere i vostri problemi, provate a contattare gli autori del programma i loro indirizzi sono nel sito del programma.

TIN IT e LIBERO ecc. : SCARICO POSTA GRATIS COME PRIMA

Perché i provider hanno fatto questa scelta e potrebbero non gradire FreePOPs? Un account gratuito non rende nulla al provider e comporta delle spese di gestione e di manutenzione.

In questo modo, il provider trae guadagno dal traffico telefonico o dal canone di abbonamento ADSL oppure dalla pubblicità che viene presentata a chi usa la casella gratuita tramite Webmail. Chiaramente FreePOPs non visualizza la pubblicità, per cui i provider si trovano privati di questo canale di guadagno e potrebbero non gradire e tentare di bloccare o limitare l'accesso tramite 2 FreePOPs.

Installazione Per prima cosa, più che altro per scrupolo, vi conviene chiudere il vostro programma di posta. Poi, una volta scaricato il file di FreePOPs, è sufficiente lanciarlo.

Il programma di installazione è in inglese, ma è comunque abbastanza chiaro cosa bisogna cliccare per farlo proseguire. Se volete avviarlo automaticamente quando avviate Windows, trascinate la voce di menu di FreePOPs alla sezione di avvio automatico del menu Start. Uso e configurazione Nell'area di notifica o Systray compare un'icona in più, il cui unico scopo è ricordarvi che FreePOPs è in esecuzione.

Le uniche voci di menu disponibili cliccando sull'icona sono quelle informative sull'origine del prodotto e Exit per chiudere FreePOPs.


Articoli simili:

Categorie post:   Software
  • By Ricci