Skip to content

Modello f23 gratis scaricare


Il "Modello F23 online" è un servizio gratuito fornito cosi com'è. L'utente, con l'​utilizzo del servizio, solleva il sito rajaqq.club e il gestore, da ogni​. Ti trovi in: Home · Schede informative e servizi · Pagamenti · Versamenti modello F Modelli e istruzioni. Menu della sezione F F Informazioni; Che cos'è. Gestione Modello F23 è un programma facile ed intuitivo che consente di compilare, stampare e archiviare i versamenti eseguiti con Modello F23 per il. Il Modello F23 deve essere utilizzato ogni qual volta si debba procedere al pagamento di tasse, imposte, sanzioni pecuniarie e somme dovute a seguito di.

Nome: modello f23 gratis scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.39 Megabytes

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent.

marbaro.it

Vediamo un esempio di modello f23 compilato. Passa da 58,48 euro a 64 euro tondi tondi. Non ho sostituito l' immagine sottosante per cui nell' esempio vedrete un importo di 58,48, ma sappiate che attualmente l' imposta di bollo è di 64 euro.

Hai letto questo?MODELLO RLI SCARICARE

Come si vede dall' esempio di modello f23 soprariportato il modulo è diviso in più punti. I punti 1, 2 e 3 possiamo lasciarli in bianco. In seguito troviamo gli spazi dedicati al dichiarante ed al defunto.

Navigazione

Quindi i primi dati da compilare sono riferiti al dichiarante, i secondi al defunto. Vediamoli di seguito.

Al punto 4 del modello f23 troviamo i dati relativi al dichiarante. Qui dobbiamo inserire i dati anagrafici e codice fiscale dell' erede dichiarante.

Al punto 5 del modello f23 invece dobbiamo inserire i dati del de cuius. Al punto 6 dobbiamo inserire il codice dell' ufficio dell' agenzia delle entrate. La funzione principale di tale archivio è quella di facilitare la compilazione del Modello F Accanto alle informazioni riguardanti la persona che effettua il versamento, in ciascuna scheda anagrafica è possibile inserire i dati relativi al secondo soggetto da riportare nel campo 5 del Modello F23 e quelli relativi alla causale di versamento, all'importo da pagare, agli estremi dell'atto o del documento, al codice del tributo e dell'ufficio eccetera.

All'atto della compilazione del Modello F23 sarà quindi possibile completare l'inserimento dei dati in pochi secondi importando le informazioni da una scheda anagrafica. L'ambiente per la gestione del Modello F23 consente di registrare i versamenti in archivi annuali e mette a disposizione una maschera che riproduce tutti i campi presenti in tale modello, compresi quelli da compilare a cura del concessionario, della banca o delle poste.

Apposite icone consentono di visualizzare le tabelle A, B e C elaborate dall'Agenzia delle Entrate per selezionare, rispettivamente, il codice del contenzioso, della causale e del tributo. I codici fiscali relativi ai due soggetti indicati nei campi 4 e 5 del Modello F23 possono essere verificati facendo clic sull'icona della freccia posta al di sopra di ciascuna casella di testo. Il calcolo del totale degli importi è un'operazione effettuata automaticamente dal programma.

A tal fine è sufficiente salvare la scheda in archivio oppure premere il pulsante Calcola dopo aver indicato gli importi nelle relative caselle. La funzione Trova permette di ottenere riepiloghi dei versamenti utilizzando più criteri di ricerca contemporaneamente. Ad esempio, è possibile ottenere il riepilogo dei pagamenti effettuati in un preciso giorno dell'anno o relativi a un determinato soggetto indicato nel campo 4 o nel campo 5 del Modello F Il software dispone anche di appositi pulsanti che consentono di visualizzare e stampare il riepilogo mensile, trimestrale o annuale dei versamenti calcolando in automatico l'ammontare complessivo.

Il pulsante Duplica consente di duplicare la scheda corrente dopo averla salvata in archivio, funzione molto utile quando le informazioni da riportare in un versamento sono molto simili a quelle di un'altro già registrato.

Dopo aver compilato i campi di interesse, è possibile mandare in stampa il Modello F23 facendo clic sull'icona della stampante e indicando il numero di copie che si desidera stampare. La stampa è effettuata su comuni fogli in formato A4 e riproduce fedelmente la grafica del Modello F23 approvata dall'Agenzia delle Entrate. La schermata per la gestione dei riepiloghi consente di ottenere un estratto conto dei versamenti eseguiti in base all'intervallo di tempo specificato.


Articoli simili:

Categorie post:   Ufficio
  • By Ricci