Skip to content

Pittogrammi clp da scarica


  1. Vettori di Pittogramma e foto - Risorse grafiche gratuite
  2. I controlli REACH e CLP
  3. Nostri servizi

Un pittogramma di pericolo è un'immagine presente su un'etichetta che include un simbolo di pericolo e colori specifici allo scopo di fornire informazioni sui. /Legislazione REACHIl GHS è stato adottato da molti paesi in tutto il e i pittogrammi riportati sulle etichette e sulle schede di dati sulla sicurezza. Un pittogramma di pericolo è una rappresentazione grafica di un pericolo specifico secondo il regolamento CLP. Scarica pittogrammi di pericolo CLP per. Tossicità acuta; Irritazione della pelle; Irritazione degli occhi; Sensibilizzazione della pelle; Irritazione delle vie respiratorie; Tossicità specifica per un.

Nome: pittogrammi clp da scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 40.51 MB

Il CLP individua e descrive le modalità con cui riportare le informazioni sui pericoli chimici su etichette, schede di dati di sicurezza SDS e altri documenti.

Questo regolamento si adegua inoltre al GHS Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche , un sistema delle Nazioni Unite volto a individuare le sostanze chimiche pericolose e a informare gli utenti di questi pericoli. Il GHS è stato adottato da molti paesi in tutto il mondo e ora viene utilizzato anche come base per le norme nazionali e internazionali in materia di trasporto di merci pericolose.

I pericoli che le sostanze chimiche possono portare, vengono comunicati attraverso indicazioni e pittogrammi standard che compariranno sulle etichette dei prodotti e nelle schede di dati di sicurezza. I nuovi pittogrammi contenuti in un riquadro rosso sostituiranno gradualmente gli attuali simboli di pericolo su sfondo arancione. Clicca qui per approfondimenti in merito al quadro giuridico europeo delle sostanze pericolose.

Simboli inerenti la precedente normativa, non più utilizzati a partire dal 1 Giugno

Questi prodotti sono gas compressi, liquefatti, liquefatti refrigerati o disciolti contenuti in bombole sotto pressione. Possono esplodere a causa del calore.

Vettori di Pittogramma e foto - Risorse grafiche gratuite

Sono quelle sostanze che possono essere dannose sia per l'uomo che per le attrezzature in quanto corrosive. Si tratta di sostanze che, se ingerite, inalate o assorbite attraverso la pelle, possono implicare gravi danni alla salute, anche mortali. Si tratta di sostanze che, se ingerite, inalate o assorbite attraverso la pelle, possono essere causa di irritazioni, sensibilizzazioni cutanee o danni alla salute non mortali.

Si tratta di sostanze che possono avere effetti tossici per organi bersaglio es.

Sono quelle sostanze che possono provocare danni all' ecosistema sia a corto che a lungo periodo. Non devono essere pertanto disperse nell'ambiente. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

I controlli REACH e CLP

Lo stesso argomento in dettaglio: Trasporto di merci pericolose ed European Agreement concerning the International Carriage of Dangerous Goods by Road. Esplosivo instabile Esplosivo; pericolo di esplosione di massa Esplosivo: grave pericolo di protezione; Esplosivo; pericolo di incendio, di spostamento d'aria o di proiezione.

Pericolo di esplosione di massa in caso d'incendio. Sostanze o preparazioni che anche in assenza di ossigeno atmosferico possono creare una reazione esotermica deflagrando o esplodendo rapidamente.

Possono essere utilizzati solo da personale esperto. Gas con basso grado di infiammabilità.

Nostri servizi

Benzene Etanolo Acetone. Aerosol altamente infiammabile Aerosol infiammabile Liquido e vapori facilmente infiammabili Liquido e vapori infiammabili Solido infiammabile. Sostanze o preparati con un basso punto di infiammabilità o sostanze che possono infiammarsi a contatto con l'aria.

Idrogeno Acetilene Etere etilico Alcol Etilico.

Sostanze che a contatto con materiali infiammabili creano una reazione esotermica con elevato rischio d'incendio o di esplosione. Gas compressi o refrigerati non infiammabili che possono esplodere o causare ustioni criogeniche.

Ossigeno Acetilene. Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari. Provoca gravi lesioni oculari. Sostanze o preparati che possono causare ustioni cutanee, gravi lesioni agli occhi e possono corrodere i metalli. Acido solforico Idrossido di sodio Decalcificanti Disgorganti per tubature.

Letale se inalato. Letale se ingerito.

Letale se a contatto con la pelle. Tossico se ingerito. Tossico se inalato. Tossico a contatto con la pelle.

Sostanze o preparati che possono causare, in piccole quantità, la morte o gravi danni alla salute.


Articoli simili:

Categorie post:   Ufficio
  • By Ricci