Skip to content

Vanos scarico mini


  1. Mini COOPER (2007>2013) Scheda 37555
  2. Informativa
  3. Ricerche Simili

Marca: Mini Modello: Cooper Difetto Guasto Problema: dtc D un ulteriore passo nella sostituzione dell'attuatore lato scarico Vanos. rajaqq.club › forum › search2 › search=vanos scarico. [bmw mini cooper 04/ cc N12B16A 88Kw Benzina] problemi di minimo e scarsa resa. buongiorno ho in officina questa auto,km ,si spegne e non​. rajaqq.club › MINI › discussione=vanos scarico.

Nome: vanos scarico mini
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 43.86 Megabytes

Il collettore di scarico ed il turbocompressore sono integrati entrambi nella testata cilindri. I carter dei turbocompressori dei motori a tre cilindri sono in alluminio oppure in acciaio, a seconda della variante di potenza; nei propulsori a quattro cilindri vengono utilizzati esclusivamente involucri in acciaio. Nuovo sistema di iniezione Gli iniettori posizionati centralmente tra le valvole sono alimentati da una pompa del carburante nuova e da un sistema di condotti modificato e funzioneranno in futuro alla pressione massima elevata a bar.

In futuro, un nuovo albero contrappesato e il sistema di azionamento modificato consentiranno di ridurre il peso, di ottimizzare le sollecitazioni e di migliorare ulteriormente le caratteristiche acustiche dei motori a tre cilindri. Nei motori rivisitati questi due componenti fondamentali sono stati ampiamente ottimizzati.

Nuovo sistema di iniezione Gli iniettori posizionati centralmente tra le valvole sono alimentati da una pompa del carburante nuova e da un sistema di condotti modificato e funzioneranno in futuro alla pressione massima elevata a bar.

In futuro, un nuovo albero contrappesato e il sistema di azionamento modificato consentiranno di ridurre il peso, di ottimizzare le sollecitazioni e di migliorare ulteriormente le caratteristiche acustiche dei motori a tre cilindri.

Nei motori rivisitati questi due componenti fondamentali sono stati ampiamente ottimizzati. La sovralimentazione a geometria variabile dei nuovi quattro cilindri comprende una fase a bassa pressione con geometria variabile al lato di aspirazione e una fase ad alta pressione. Nuovo sistema di ricircolo dei gas di scarico Il principio, realizzato nei nuovi motori diesel a quattro cilindri come sistema monofase e nei propulsori diesel a tre cilindri come sistema bifase, assicura una riduzione particolarmente ampia delle emissioni di ossidi di azoto NOX.

I nuovi motori tre cilindri diesel dispongono inoltre di un modulo ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione.

Mini COOPER (2007>2013) Scheda 37555

Innovazione in fonderia: nuove canne cilindro riportate In futuro, sia nella produzione dei motori a tre che a quattro cilindri con basamenti in alluminio le canne cilindri con rivestimento ottenuto con arco voltaico a filo saranno sottoposte a un nuovo processo di lavorazione.

Lo stato attuale della tecnica prevede le canne dei cilindri con diametro identico in tutte le sezioni. Nota: durante la rimozione degli anelli di tenuta prestare particolare attenzione a non danneggiare i pistoni e limitare il più possibile graffi o tagli alle sedi degli anelli di tenuta.

Eseguire la seguente procedura di rimozione degli anelli di tenuta su ciascun pistone. Una volta rimossi entrambi gli anelli in Teflon ed entrambi gli O-ring, la parte metallica delle sedi scavate nei pistoni saranno esposte. Pulire il pistone e le sedi.

Ripetere la procedura sul secondo pistone.

Informativa

Nota: gli O-ring deteriorati avranno la superficie superiore e inferiore appiattita e avranno perso la prioria elasticità. Vengono installati 2 anelli di tenuta per ciascuna sede per un totale di 4 anelli di tenuta per ciascun pistone. Eseguire la seguente procedura di installazione degli anelli di tenuta su ciascun pistone. Eseguire questa operazione a mani nude e non utilizzare nessun attrezzo per evitare di danneggiare gli O-ring.

Questo minimizza il rischio di far cader il pistone e danneggiarlo.

Installazione degli anelli in Teflon piccolo e grande anelli rettangolari neri nelle rispettive sedi del pistone. Eseguire questa operazione a mani nude e non utilizzare nessun attrezzo per evitare di danneggiare gli anelli. Adattamento al pistone degli anelli in Teflon Per ciascun pistone eseguire la seguente procedure per adattare gli anelli in Teflon al pistone.

Accertarsi di lubrificare anche lo smusso nella parte superiore del cilindro. Lasciare il pistone nel cilindro per circa 2 minuti.

Accertarsi di lubrificare anche lo smusso nella parte inferiore della parete interna. Verificare che entrambi gli anelli in Teflon si siano adattati alla sede e siano pressoché ritornati alle loro dimensioni originarie. Lubrificare olio motore le superfici di contatto sul pistone VANOS, accertandosi di includere gli smussi. Il coperchio lato aspirazione ha 5 fori mentre il lato scarico ha 4 fori.

Hai letto questo?SCARICO SC PROJECT Z1000

Nota: lubrificare i cilindri, i pistoni e le sedi dei pistoni nei coperchi. Installare i coperchi dei cilindri nelle rispettive posizioni. Nel lato scarico, assicurarsi che la molla sia allineata correttamente con la sede nella base del cilindro e con la sede nel pistone.

Nota: il lato aspirazione ha 5 fori, mentre il lato scarico ha 4 fori. Nota: la molla nel lato scarico richiede pressione moderata per facilitare il riassemblaggio. Premere sul coperchio mentre le viti vengono avvitate. Alternare il serraggio delle viti per garantire pressione costante sul coperchio.

Pulitura delle parti Nota: per la pulitura si suggerisce di spruzzare lo sgrassatore su uno straccio; alternativamente è possibile mettere le parti in contenitore, spruzzarle e pulirle con uno straccio pulito. Pulire le varie viti, prigionieri, dadi e rondelle. Rimuovere con delicatezza gli eventuali residui di sigillante al silicone RTV dal profilo della testata motore, dalle mezza-lune sul retro della testata motore e sul fronte del VANOS. Pulire le superfici di contatto tra le bobine e il coperchio delle valvole.

Assicurarsi di aver rimosso tutte le guarnizioni che vengono sostituite: guarnizione tra VANOS e testata motore, guarnizione sul profilo del coperchio delle valvole, guarnizioni sui fori candele e rosette in gomma sulle viti per il serraggio del coperchio delle valvole.

Sostituzione delle guarnizioni del coperchio delle valvole Installare le guarnizioni attorno al profilo e sui fori delle candele sul coperchio delle valvole. Sostituire la guaina tappo olio dal coperchio motore e assicurarsi i 4 piedini sul coperchio motore siano installati correttamente. Installazione del VANOS Nota: accertarsi che la vecchia guarnizione sia stata rimossa dalla testata motore e che la superficie sia pulita. Installare la nuova guarnizione assicurandosi che sia a contatto con il profilo della testata motore e correttamente inserita attorno alle due boccole di centraggio.

Nota: la guarnizione è asimmetrica. Nota: si tratta di viti a filetto sinistro che sia avvitano girando in senso antiorario. Installare i 2 cappucci in plastica copri cuscinetto pinza piccola a becchi piatti. Inserire il supporto sul prigioniero superiore e farlo ruotare attorno al solenoide VANOS lato aspirazione. Installare il nuovo anello di tenuta nella vite cava, installare la vite cava nel condotto mandata olio e inserire il secondo anello di tenuta.

Serraggio completo: 32Nm 24 ft-lb chiave combinata 19mm.

Nota: inserire un cacciavite a taglio tra il condotto e il solenoide VANOS lato aspirazione per evitare che il condotto ruoti mentre la vite viene serrata. Nota: far passare il cablaggio per il sensore di posizione della camme lato scarico e di alimentazione solenoide di controllo VANOS lato scarico tra il solenoide e la testata motore. Inserire la parte più sottile del cablaggio tra il termostato e il VANOS e trascinare il resto del cablaggio sul retro.

Installare i 4 connettori: - Connettore di alimentazione solenoide di controllo VANOS lato scarico - Connettore sensore di posizione albero a camme lato scarico - Connettore termostato - Connettore di alimentazione solenoide di controllo VANOS lato aspirazione Installazione coperchio delle valvole Applicare del sigillante a base di silicone RTV sui 2 punti di contatto tra il VANOS e la testata motore e sugli angoli delle 4 mezza-lune 2 sulla parte anteriore del VANOS e 2 sulla parte posteriore della testata motore.

Aspettare circa 2 minuti prima di installare il coperchio delle valvole per permettere al silicone di asciugare. Assicurarsi che le guarnizioni attorno al profilo e sui fori delle candele siano installate correttamente sul coperchio delle valvole.

In particolare assicurarsi che i cablaggi sul retro del motore non interferiscano con le superfici di contatto e che le mezza-lune siano correttamente inserite nelle sedi. Alternare il serraggio delle viti per garantire pressione costante sul coperchio delle valvole ed un corretto allineamento del coperchio stesso.

Nota: nei primi modelli la terza vite-prigioniero è una vite simile a quelle lungo il perimetro.

Ricerche Simili

Installazione cablaggio lungo il coperchio delle valvole. Fissare i connettori delle sonde Lambda e il relativo cablaggio. Fissare la guaina in gomma nella sede situata sul retro del coperchio delle valvole lato sinistro.


Articoli simili:

Categorie post:   Ufficio
  • By Ricci